Chiara Ferragni con la sua borsa Dior decreta il verde lime come nuovo colore-ossessione dell'estate

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Rosdiana Ciaravolo - Getty Images
Photo credit: Rosdiana Ciaravolo - Getty Images

Ci sono borse che valgono come opere d'arte astratte con valutazione d’asta, it bag che sembrano spolverate d’oro, più brillanti di un gioiello perché rappresentano un pezzo di storia della moda. La borsa a mano/spalla/tracolla per eccellenza, in questo caso, è la borsa Lady D di Dior che, stagione dopo stagione, non perde freschezza e fa sfoggio di sé anche tra gli accessori della Primavera Estate 2021. Un capitale da tenere nell’armadio? Assolutamente no, se si ha la fortuna di possederne una, meglio sfoggiarla con ogni look: proprio come fa Chiara Ferragni con la sua Lady D-Lite, in un total look coordinato sulle nuance lime. Dal bikini fluo alla borsa Lady D-Lite, il nuovo colore-ossessione dell'influencer italiana (e non solo) è il verde lime. Il verde acido è una tonalità fluorescente ed eccentrica, che spesso risulta difficile da indossare per via della sua intensità. Questo non ha fermato Chiara Ferragni che ha sfruttato la creatività e il lato più divertente del lime per risplendere in un meraviglioso total look.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.


La borsa Dior di Chiara Ferragni racchiude oggi l'ideale di eleganza e di bellezza della Maison: raffinata e femminile, è l'evoluzione di Maria Grazia Chiuri per le donne contemporanee. Questo modello è interamente ricamato con il motivo Toile de Jouy Reverse lime, una rivisitazione a colori invertiti della classica fantasia Dior che ci trasporta in immense ed esotiche giungle lontane. Presenta una firma “CHRISTIAN DIOR” sul davanti, mentre gli spessi ciondoli “D.I.O.R.” in metallo con finitura color oro pallido ne impreziosiscono ulteriormente la silhouette. Dotata di un’ampia tracolla ricamata rimovibile e reversibile, la borsa media Lady D-Lite può essere portata a mano, crossbody o a spalla. Chiara Ferragni ha scelto di abbinare la sua borsa a un completo giacca + gonna Dior in Vichy ton sur ton. Il crop top della stessa stampa spezza il completo rendendolo più leggere e divertente all'occhio, infine slingback bianche The Attico con i lacci alle caviglie completano un perfetto styling che sa di pura eleganza e freschezza estiva.

La borsa Dior di Chiara Ferragni è un accessorio che racchiude l'eccellenza parigina, simbolo del minimalismo couture. O come l'avrebbe definita Christian Dior, “un oggetto d'arte, per il suo carattere unico”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli