Chiara Ferragni sulla copertina di Vogue Italia

·1 minuto per la lettura

Chiara Ferragni ha conquistato anche la copertina di Vogue Italia.

L'influencer è protagonista dell'editoriale redatto dalla scrittrice Michela Murgia, che ha accettato con entusiasmo l'invito a confrontarsi con lei «per l'importanza che la sua figura riveste nel piccolo, timido processo di cambiamento che le donne stanno vivendo in questo paese».

L'intervista tratta i temi più caldi degli ultimi anni: femminismo, empowerment femminile e famiglia. Ma soprattutto un grande tema di attualità, la privacy, che per Chiara è un concetto soggettivo: «Tra la mia vita privata e la mia vita lavorativa il confine non è netto, ma non lo è neanche il concetto di privacy, che è soggettivo».

D'altra parte, Chiara ha cominciato la sua carriera 12 anni fa aprendo il suo blog The Blond Salad dove, ha vissuto ogni attimo della sua vita e carriera sui social network.

A testimoniare il suo piano vincente è giunto nel 2019 il documentario «Chiara Ferragni - Unposted», diretto da Elisa Amoruso, e premiato con il Diversity Media Awards. Il film in Italia è stato il documentario uscita-evento più visto della storia del cinema italiano, incassando un totale di 1.601.499 euro in tre giorni di programmazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli