Chris Evans e il bacio gay in «Lightyear»: «Frustrante che sia ancora un argomento di discussione»

Chris Evans interviene sulla scelta della Disney di ripristinare un bacio gay nel nuovo film d’animazione «Lightyear - La vera storia di Buzz».

Durante un'intervista con Variety, l’attore si è detto lieto della decisione della produzione che, a grande richiesta, ha reinserito la scena nel film, dopo averla tagliata tra le critiche,

«È grandioso», ha ribadito Evans, nella speranza che un giorno le relazioni omosessuali possano rappresentare la «normalità» e non l’eccezione.

«L’obiettivo è arrivare al punto in cui questo diventi una norma e non rimanere un territorio inesplorato. Tutti vanno rappresentati. Ed è un onore essere parte di qualcosa che sta promuovendo questi passi in avanti. In futuro ci guarderemo indietro e ci diremo scioccati per tutto il tempo che abbiamo perso per arrivare a questo punto: il nostro scopo è questo».

La scena in questione vede il personaggio di Alisha Hawthorne, doppiata da Uzo Aduba, salutare la partner con un bacio. La scena è stata tagliata in vari Paesi come l’Arabia Saudita, gli Emirati Arabi, l’Egitto e la Malesia tra gli altri.

«Lightyear - La vera storia di Buzz», spinoff della saga «Toy Story», è nei cinema dal 15 giugno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli