Chris Martin perseguitato da una donna: arriva l’ordine restrittivo

Chris Martin è alle prese con una stalker.

Come riportato sulle carte giudiziarie, diffuse dal The Blast, il frontman dei Coldplay ha chiesto e ottenuto un ordine restrittivo contro una donna, che da tempo perseguita lui e la compagna Dakota Johnson.

La richiesta include il cantante, l’attrice e i due figli, Apple, 18, e Moses, 16, nati dal matrimonio con l’ex moglie Gwyneth Paltrow.

«Il Sig. Christopher Martin richiede un’ordinanza restrittiva civile contro una donna affinché la smetta con le sue continue e incredibilmente stressanti molestie, di cui lui è vittima», legge la denuncia. «È sconvolto e teme che questa donna viva nell’illusione che lei e il Sig. Martin siano sposati e che lei viva nella sua residenza. Il Sig. Martin non ha mai avuto alcun tipo di rapporto (personale o professionale) con lei; non le ha mai parlato».

Martin ha rivelato che la donna ha iniziato a perseguitarlo su Facebook e Twitter nell’aprile 2022; dopodiché avrebbe cominciato a stazionare all’esterno della sua proprietà. I post proverebbero che la donna soffra di «instabilità emotiva, allucinazioni e che le sue azioni potrebbero mettere a rischio l’incolumità sua e della sua compagna, Dakota Johnson».

In un post, la stalker avrebbe persino accusato Dakota di aver usato della «magia nera» per farle del male.

Il giudice ha ordinato alla donna di tenersi a una distanza di 100 yards (circa 90 metri) dalla coppia, dalla casa di Martin e dall’auto di Dakota.