Ciclo e yoga: gli effetti positivi

·2 minuto per la lettura
yoga dolori mestruali
yoga dolori mestruali

Il ciclo mestruale comporta ogni mese mal di testa, crampi alla pancia, sbalzi d’umore e forte tensione mammaria per milioni di donne. Quando si presentano tutti questi fastidi, praticare lo yoga può esserci di grande aiuto.

Benefici dello yoga contro i dolori mestruali

Lo yoga è una disciplina che favorisce il rilassamento muscolare, allevia le tensioni del corpo ma aiuta anche a liberare la mente da angosce e preoccupazioni.

Quando si soffre di dolori mestruali, praticare lo yoga può essere di aiuto per alleviare questi fastidi. Di seguito trovate alcune posizioni che possono essere di aiuto. Ricordatevi, però, di ascoltare sempre il vostro corpo prima di eseguire gli esercizi e tenete sempre conto del vostro livello di allenamento. Inoltre, in caso di dolore intenso, affidatevi sempre al parere del vostro medico curante.

Esercizi

La Baddha Konasana, detta anche posizione della farfalla, è una posizione semplice da eseguire. Favorisce la meditazione, aiuta a distendere i muscoli della zona pelvica e allevia i crampi addominali.

La Supta Baddha Konasana è una classica posizione di riposo. Questo esercizio aiuta a distendere la colonna vertebrale e i muscoli della schiena. Inoltre, è perfetta per massaggiare gli organi addominali interni e per alleviare il mal di testa.

La Padmasana, detta anche posizione del loto, è molto conosciuta e praticata proprio per i molteplici benefici che essa apporta al corpo. Essa infatti è l’ideale per combattere l’ansia e la depressione in periodi di particolare stress e aiuta anche ad eliminare gli sbalzi d’umore.

La Pasasana, o posizione del cappio, è una posizione più complicata da eseguire e non adatta a tutti. Richiede infatti un ottimo equilibrio per poter essere mantenuta durante la torsione del busto. Questo esercizio tonifica i muscoli addominali, migliora la postura e aumenta la circolazione sanguigna, alleviando notevolmente i dolori mestruali.

L’ultima posizione di yoga contro i dolori mestruali è la Savasana. Questa posizione è l’ideale per raggiungere uno stato di rilassamento profondo e di meditazione. Proprio per questo aiuta a combattere i disagi provocati dagli sbalzi d’umore tipici del ciclo mestruale.