Cinque modi per evitare infortuni in palestra

·2 minuto per la lettura

Se ti sei appena iscritto in palestra, fare pratica con le diverse attrezzature può essere difficile.

Ma per evitare lesioni è importante prendersi del tempo e rivolgersi a un professionista in caso di bisogno.

Ann Kuan, fisioterapista privato senior presso la Vita Health Group (vitahealthgroup.co.uk), ha condiviso preziosi consigli per ottenere il massimo dalle sessioni di allenamento.

Prima di tutto non dimenticare il riscaldamento

Prima di iniziare qualsiasi tipo di esercizio, è importante riscaldarsi con allungamenti dinamici.

«Questi sono movimenti attivi che mettono alla prova il corpo attraverso una serie di movimenti migliorando la flessibilità dei gruppi muscolari coinvolti nell’allenamento», ha esordito Kuan.

«Sperimenterai meno infortuni, e otterrai una maggiore potenza oltre ad un allenamento più efficiente».

Procedi con ritmo costante

Se stai cercando di aumentare la quantità di esercizi, sia per perdere peso che per aumentare la massa muscolare, assicurati di aumentare solo la frequenza e l'intensità procedendo ad un ritmo costante che il tuo corpo può gestire.

«La chiave qui è migliorare gradualmente la tempistica dell’allenamento e non aver paura di tornare indietro», ha spiegato l'esperto.

Classifica il tuo livello di dolore

Se provi disagio durante l'esercizio, prenditi un momento per chiederti quanto sia grave.

«È importante cercare immediatamente assistenza medica se l’infortunio sta influenzando la tua routine quotidiana, ma, se il dolore è lieve, considera di provare un allenamento a bassa intensità per un po’», ha osservato Ann.

«Inoltre, considera anche l'uso di ghiaccio, calore o balsami per alleviare il dolore per tenere sotto controllo il disagio fisico».

Evita di stare seduto per ore e ore

Non importa quanto tu sia in forma e forte, il mal di schiena è causato anche dalle azioni più sedentarie.

«Per esempio, lavorare dal tavolo della cucina, dal divano o anche dal letto è tutt'altro che vantaggioso per la tua postura. Anche stare seduto a lungo alla scrivania può avere conseguenze negative. Il modo migliore per evitare il mal di schiena è trovare soluzioni ergonomiche e fare per più pause durante il giorno», ha affermato.

Prenditi cura di te stesso

Tra i consigli più importanti per evitare infortuni legati alla palestra c'è quello di ascoltarsi di più.

«Se sei a disagio, preoccupato o stressato, puoi percepire un dolore esacerbato», ha aggiunto Ann.

«Abituarsi all’ascolto del proprio corpo e della mente praticando la meditazione può aiutare a ridurre l'ansia e persino alleviare il dolore fisico».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli