Cioccolata calda con Bimby Tm6: ricetta e preparazione

Cioccolata calda con Bimby Tm6

Con il nuovo Bimby tm6 la preparazione della cioccolata calda diventerà un prezioso rito da condividere con amici, il resto della famiglia o da godersi in solitaria in pieno relax. Il risultato non sarà una semplice cioccolata liquida, ma un prodotto di ottima qualità paragonabile alle cioccolate servite nei migliori bar. Un modo per stupire qualsiasi invitato, all’interno delle proprie mura domestiche. Andiamo quindi a curiosare in quelli che sono gli ingredienti necessari ed i passaggi da eseguire per una preparazione perfetta.

Cioccolata calda Bimby Tm6: ingredienti

  • 250 ml di latte
  • 500 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 30 g di cacao amaro.

Cioccolata calda Bimby Tm6: procedimento

Per cominciare a preparare la cioccolata calda con il prezioso aiuto del Bimby è importante tenere a portata di mano gli ingredienti precedentemente elencati. Effettuare tutti i passaggi nelle tempistiche giuste permetterà di ottenere un risultato ottimale. Una cioccolata con il sapore tipico di quella servita nei migliori bar.

  1. Possiamo quindi procedere con la vera e propria preparazione, prendendo il boccale Bimby e mettendo al suo interno lo zucchero. Quest’ultimo andrà polverizzato per circa cinque secondi, a velocità turbo. La riduzione in polvere dello zucchero è fondamentale affinché non si creino sgraditi grumi all’interno del composto.
  2. Giunti al termine di questo passaggio possiamo aggiungere cacao, latte e farina, cuocendo il tutto per otto minuti a velocità 4, ad 80°C.
  3. Al termine dei minuti previsti, prima di servire la cioccolata in tavola, assicurarsi che il composto abbia la giusta consistenza.
  4. Se la cioccolata risulta essere molto liquida, mantenetela in cottura per qualche minuto in più, in caso contrario aiutatevi con l’aggiunta di latte.
  5. A questo punto se curate bene la densità, la cioccolata avrà una consistenza lisca e dall’aspetto lucente, proprio come una crema pasticcera e sarà quindi pronta per essere servita in due tazze di piccola/media dimensione.
  6. Occhio alla temperatura! Lasciare freddare la cioccolata qualche istante prima della consumazione!

Consigli utili

Chi desidera ottenere un composto molto più soffice può aggiungere dai 10 ai 20 grammi di fecola di patate o amido di riso. Se desiderate rendere la bevanda ancora più succulenta, possiamo consigliarvi di aggiungere aromatizzazioni particolari come una spolverata di cannella in polvere o l’esito sapore del chiodo di garofano.
Cuocere per più tempo se si desidera ottenere un prodotto talmente denso, da essere usato come glassa decorativa.

Altre alternative sono peperoncino, scorza di arancia e noce moscata. Per rimanere sulle modalità di consumazione classiche, è possibile farcire la cioccolata con l’intramontabile panna montata.
Spolverata di cacao amaro aggiuntiva solo se gradita.

Molto consigliate sono le ‘lingue di gatto‘ o biscotti semplici, capaci di far spiccare il sapore della cioccolata senza coprirlo troppo. Ecco quindi che vi abbiamo fornito delle soluzioni facili da portare a termine per ottenere una bevanda gustosa ed intramontabile.
Ottima per un momento di ristoro, una merenda o per finire in bellezza una cena tra amici! A questo punto non resta che munirsi di Bimby, ingredienti e… Cominciare a leccarsi i baffi!

cioccolata calda con bimby