Citronella: tutto quello che c'è da sapere

·2 minuto per la lettura
olio essenziale citronella
olio essenziale citronella

L’olio essenziale di citronella è un prodotto molto apprezzato per via dei suoi benefici per la salute. Risulta infatti essere un ottimo rimedio naturale contro mal di testa e in caso di stress, inoltre è utile anche per allontanare insetti e zanzare. Questa pianta erbacea è originaria dello Sri-Lanka e viene coltivata molto anche a Giava e Ceylon. Impariamo a conoscerla meglio e vediamo quali sono i benefici.

Benefici dell’olio essenziale di citronella

I benefici offerti dall’olio essenziale di citronella sono davvero molti. Questo prodotto è un rimedio naturale utile in caso di mal di testa dovuto a stress eccessivo. L’olio di citronella infatti ha un’azione stimolante sul sistema nervoso e quindi calma la mente e favorisce il rilassamento, inoltre allontana i pensieri negativi fornendo un valido aiuto nel caso di depressione e tristezza.

Si tratta anche di un eccellente antivirale e quindi è utile in caso di influenza e di febbre. Risulta ottimo anche per combattere infezioni polmonari che provocano tosse. L’olio di citronella è un antispamodico e di conseguenza rilassa naturalmente la muscolatura. Proprio per questo è consigliato in caso di spasmi, crampi addominali e per tutti i dolori muscolari.

L’olio di citronella è anche un repellente per zanzare e insetti. Per questo motivo è possibile metterne qualche goccia in batuffoli di cotone che vanno lasciati in giro per casa oppure all’interno di armadi per tenere lontane le tarme. Si tratta anche di un ottimo deodorante che svolge un’azione antisettica davvero importante.

Controindicazioni

Le controindicazioni di questo olio essenziale non sono molte. In generale è bene assicurarsi di non essere allergici prima di utilizzarlo in quanto alcune persone hanno problemi quando vengono a contatto con la pianta. Essendo un olio molto potente, consigliamo sempre di non usarlo puro sulla pelle e di mescolarlo quindi prima con altri oli vegetali.

Inalare a lungo l’olio di citronella aumenta la frequenza dei battiti cardiaci per cui è bene che chi soffre di tachicardia eviti di farlo. Anche le donne in gravidanza non possono usare questo prodotto.