Clizia Incorvaia incensa la sorella al GF Vip: ‘Educata, elegante, non rifatta’


Clizia Incorvaia, 42 anni, pensa che la sorella Micol, 29, abbia già fatto una bellissima figura a poche ore dal suo ingresso nella casa del ‘Grande Fratello Vip’. La giovane è una dei nuovi concorrenti del reality.
Parlando di lei dopo aver visto la puntata in cui ha varcato la porta rossa dell’appartamento di Cinecittà, Clizia ha detto: “Ieri avevo ansia perché è la prima esperienza tv di Micol che al contrario di tanti personaggi che sono nella Casa e sono abituati a fare reality a stare davanti alle telecamere, sono più costruiti, artefatti e abituati al meccanismo televisivo, Micol è pura, cristallina, trasparente, come una bambina”.
“Mi ha fatto sorridere il suo ingresso quando rincorreva Edoardo (Donnamaria, sua ex, ndr) invece di fare la f**a che sculetta come fanno tutti, era li come una bambina che rideva”, ha aggiunto.
“Sono contenta che lei non sia caduta nel meccanismo da mercato del pesce in cui vince chi grida più forte, chi è più volgare, becero e basic”, ha continuato.
“Si è distinta con tanta classe e un silenzio giusto. Poca gente è abituata a vedere educazione in televisione, delle persone vere, delle persone non modificate chirurgicamente, delle persone che non hanno filtri, quindi sono molto contenta dell’ingresso che ha fatto la mia sister”, ha concluso.