Colin Farrell completa la sua prima maratona in 3 ore e 54 minuti

·1 minuto per la lettura

Colin Farrell ha partecipato alla Maratona di Brisbane 2021 in Australia durante il fine settimana.

L'attore di «In linea con l’assassino» si è classificato al 222esimo posto su 683, con un tempo finale di 3 ore 54 minuti e 22 secondi.

Quando ha terminato la gara, Colin è stato accolto con calorosi applausi dai fan, ben documentati su Instagram dal maestro di cerimonie dell’evento Pat Carroll.

«Pat vuole solo farvi sapere che Colin Farrell sta correndo e non vuole nessuna schiera di fan quando finirà. Ecco l’ho detto», ironizza nella clip Carroll, che informa prontamente i follower sui progressi dell’attore.

«Signore e signori, Colin Farrell sta entrando in dirittura d'arrivo... Ha tagliato il traguardo alla Maratona di Brisbane».

A dire il vero, il team di security della star irlandese aveva chiesto agli organizzatori della maratona di non rendere pubblica la sua partecipazione all’evento.

«Ho parlato con la sua guardia di sicurezza 24 ore su 24, 7 giorni su 7 mentre era in Australia. Alla fine gli ho chiesto se potevamo festeggiarlo un po’ quando tagliava il traguardo e lui mi ha risposto: “Okay”. Per questo lo abbiamo fatto. La sua bodyguard mi ha detto che erano tre mesi che Colin si preparava alla maratona».

Farrell è in Australia per le riprese del film «Thirteen Lives», diretto da Ron Howard e interpretato anche da Viggo Mortensen e Joel Edgerton. Il film racconta la storia del salvataggio della squadra di calcio thailandese dalla grotta di Tham Luangin nel 2018.