Collezioni di bellezza: le new entry più ambite

·2 minuto per la lettura

Come ogni anno, la bella stagione ci regala nuovi frutti.

In questo caso parliamo di make-up, sieri e numerosi altri prodotti di bellezza nati dall’unione di due super brand, che già stanno spopolando sul web. Il team di Cover Media ha preparato la sua top 3.

L'Oréal Paris x Elie Saab

Per la gioia di tutte le fashioniste del mondo, Elie Saab ha finalmente lanciato una collezione di cosmetici. Comprende lipstick, burro cacao, mascara e una paletti di ombretti, confezionati in modo speciale e tinti di rosa e oro per un effetto super chic e sofisticato.

«Il mio obiettivo è sempre stato quello di far sentire le donne belle, e questa collezione mi permette di dare loro una gamma di prodotti che si inseriscono facilmente nella vita di ogni donna, affinché possa sentirsi più elegante e più sicura di sé giorno dopo giorno», ha dichiarato Saab.

Zara Beauty

Oltre ai vestiti sono già in trend le candele e le fragranze del marchio Zara, ma ora è arrivata anche una nuova linea di cosmetici. Disegnata in collaborazione con la make-up artist Diane Kendal, la linea comprende 130 pezzi tra cui prodotti per le labbra, per il viso, per gli occhi e per le unghie.

«Zara ha sempre cercato di raggiungere un’audience molto variegata, ed io volevo trasportare la stessa visione nel settore bellezza con questa collezione, che è sostenibile ed accessibile a tutti», ha dichiarato la Kendal.

Valentino Beauty

La Couture del designer nostrano non riguarda solo gli abiti. Presto gli appassionati del brand potranno possedere anche un nuovo lipstick firmato, con ben 50 sfumature tra cui scegliere, fondotinta (40 tonalità diverse) e un’ampia varietà di prodotti per gli occhi.

«Valentino Beauty è pura bellezza umana, una linea di make-up aperta a tutti i generi, a tutte le età, e a tutte le culture», spiega un rappresentante del marchio capitanato dal direttore creativo Pierpaolo Piccioli.