Colori dell'inverno a tavola

·2 minuto per la lettura
Colori dell'inverno a tavola
Colori dell'inverno a tavola

Quindi se ogni giorno riempiamo la tavola di colorate verdure invernali faremo il pieno di salute e benessere e potremo superare il grigiore dell’inverno, perchè no? Con un pizzico di allegria!

Le zucche invernali per esempio hanno una miriade di colori, ma soprattutto caroteni, il segreto del colore arancione, acido pantotecnico, acido folico, vitamina B1, potassio e fibre. Più colori ha la zucca più sostanze nutritive contiene. Consumare questo ortaggio protegge dall’insorgenza di patologie cardiovascolari e tumorali e dal diabete.

Il carciofo viene in genere molto consumato durante la stagione fredda, apporta notevoli quantità di vitamina C e fibre, ma soprattutto aiuta il lavoro del fegato perchè stimola il flusso della bile e migliora la digestione. Ricordate di non coprire la pentola quando cucinate i carciofi, in questo modo permetterete ad alcuni acidi leggermente tossici presenti nel carciofo di disperdersi.

Il cavolo è un altro classico ortaggio tipicamente invernale. Ha proprietà antinfiammatorie, è quindi un buon rimedio per combattere il mal di testa e inoltre previene e riduce il gonfiore. Tutto questo grazie al suo prezioso contenuto di vitamina B, C, calcio, magnesio, fosforo, zinco e proteine.

La rucola fa parte della famiglia dei cavoli, broccoli e cavolfiori. Si presenta in foglie verdi allungate ed è un’ottima fonte di vitamina A, C, K, calcio e ferro. Consumare rucola con altri cibi agevola l’assorbimento dei nutrienti contenuti negli alimenti, ma per ampliare quest’effetto può essere utile consumarla con altri grassi come l’olio d’oliva.

Non possiamo dimenticare un ulteriore tocco di colore in tavola con le mele rosse ricche di antiossidanti e pectina, una fibra solubile molto benefica per la salute. Una mela media contiene circa 4 gr di fibre.

La cicoria dal sapore amarognolo è un altro must dell’inverno, ricca di antiossidanti e polifenoli con effetti protettivi sul sistema cardiovascolare.

Perchè allora non sfruttare le proprietà di questi alimenti e portare un tocco di colore sulla tavola invernale con insalate, zuppe e minestroni?

Ecco la ricetta di una gustosa insalata invernale colorata

Ingredienti per 4
170 gr di pane all’aglio 2 cespi di cicoria 2 gambi di sedano tagliati a fettine sottili 1 mazzetto di ravanelli tagliato in pezzi 50 gr di noci sgusciate e tostate e tritate 2 mele rosse tagliate a spicchi, ma non private della pelle 175 gr di formaggio 4 cucchiai di miele e senape mescolati
Preparazione

Preriscaldare il forno e cuocere il pane all’aglio.

Mescolare le foglie di cicoria con miele, senape, ravanelli, noci e sbriciolare il formaggio sull’insalata così preparata.

Nel frattempo preparare le fette di pane all’aglio da portare in tavola e sbriciolarne una parte sul’insalata mescolando bene.