Come abbassare la glicemia in modo naturale: i migliori rimedi

come abbassare la glicemia

La glicemia indica la concentrazione di glucosio, ossia di zucchero, nel sangue. Le alterazioni di questo valore, soprattutto nel caso di iperglicemia, sono molto pericolose per la salute. Un eccesso di zuccheri nel sangue a lungo termine provocano il diabete e problemi cardiovascolari.

Cos’è la glicemia

Valori ritenuti normali sono quelli, misurati a digiuno, compresi tra 70 e 100 mg/dl; mentre valori superiori a 126 mg/dl indicano una situazione di iperglicemia o diabete.

Alti valori di glucosio nel sangue sono un pericolo per cuore, vasi sanguigni, occhi e per la salute in generale. Per questo motivo è fondamentale tenere sotto controllo il valore della glicemia.

Come abbassare la glicemia in modo naturale

Il controllo della glicemia passa fondamentalmente dall’alimentazione: è consigliabile limitare il consumo dei grassi saturi, quindi ridurre le carni grasse, i salumi, le fritture preferendo latticini magri e consumo di olio, soprattutto extra vergine di oliva, possibilmente aggiunto nei condimenti a crudo.

Serve anche limitare anche il sale ed evitare il consumo di prodotti in scatola e scegliere per le preparazioni i giusti carboidrati. Infatti un aspetto di cui tener conto è l’indice glicemico dei cibi, ossia l’influenza dei cibi sulla concentrazione di glicemia nel sangue dopo i pasti. Ad esempio la pasta integrale o i legumi sono da preferire a pane e riso che hanno un indice glicemico più alto.

La frutta, senza esagerare con le quantità, i legumi e le verdure, ricchi di fibre solubili, regolano l’assorbimento di zuccheri nell’intestino.
Bisogna invece evitare i carboidrati raffinati, gli zuccheri e i dolcificanti presenti nei succhi di frutta industriali. Le fonti proteiche da preferire sono quelle di carni magre, uova e pesce ricco di omega3; assolutamente da evitare è l’alcool, se proprio lo si desidera si può consumare una piccola quantità di vino rosso ai pasti. Quindi il controllo del peso è fondamentale per abbassare la glicemia, il sovrappeso, infatti, è un fattore che contribuisce all’aumento del glucosio nel sangue.

Ridurre le porzioni nei piatti seguendo una corretta alimentazione e conducendo uno stile di vita sano praticando la giusta attività fisica sono comportamenti basilari per il controllo della glicemia in modo naturale.

Praticare costantemente esercizio fisico è un vero toccasana per la salute in generale, ma soprattutto per abbassare la glicemia. Infatti durante l’attività fisica il tessuto muscolare è in grado di captare il glucosio togliendolo dal circolo ematico creando un effetto ipoglicemizzante.

Un allenamento regolare preferendo attività cardio e aerobica come camminata a passo spedito o corsa leggera, nuoto o ciclismo, permette di avere un migliore equilibrio metabolico rendendo più equilibrato il valore glicemico. In commercio esistono anche diversi integratori naturali che contribuiscono ad abbassare la glicemia senza controindicazioni.

Controllare la glicemia

Recenti studi scientifici hanno dimostrato una correlazione tra stress e innalzamento della glicemia. Lo stress, infatti, fa aumentare i livelli di glucagone e cortisolo, questi due ormoni sono responsabili dell’aumento di glucosio nel circolo ematico.

Alti livelli di stress sono connessi anche ad un inadeguato sonno notturno, infatti è dimostrato che una cattiva qualità di riposo aumenta la sensibilità insulinica e l’appetito provocando accrescimento ponderale. Pertanto, per abbassare la glicemia, è consigliabile anche adottare strategie volte al miglioramento del riposo notturno ancora attraverso tecniche di rilassamento.

Controllare periodicamente la glicemia, attraverso le analisi del sangue, è un modo efficace per tenere sotto controllo questo valore in modo da capire quando e se è necessario intervenire rivolgendosi ad un medico.

In caso di diabete conclamato è comunque essenziale una terapia farmacologica e una dieta calibrata da uno specialista sulle esigenze dell’individuo. Seguire uno stile di vita sano, praticare attività fisica e riposare normalmente, attenendosi a questi semplici consigli può concorrere a controllare i valori di glucosio e insulina in modo naturale.