Come aiutare il tuo neonato a dormire: i consigli

·2 minuto per la lettura
aiutare un neonato a dormire
aiutare un neonato a dormire

Esistono cinque modi per aiutare un neonato a dormire. I bambini molto piccoli dormono molto, in genere da 16 a 17 ore al giorno. Tuttavia, la maggior parte non dorme per più di due o quattro ore alla volta, giorno o notte, durante le prime settimane.

Con il passare del tempo, il tuo bambino inizierà a dormire meno durante il giorno e più di notte. Verso i 4-6 mesi, la maggior parte è in grado di dormire per otto o più ore durante la notte.

Aiuta il tuo bambino a farlo dormire seguendo queste linee guida fin dall’inizio.

Impara i segni che il tuo bambino è stanco

Per le prime sei-otto settimane, la maggior parte dei bambini non può stare in piedi più di due ore alla volta. Se aspetti più a lungo per mettere giù il tuo bambino, potrebbe essere troppo stanco e avere problemi ad addormentarsi.

Osserva il tuo bambino per vedere se è stanco. Si strofina gli occhi, si tira l’orecchio o è più irritabile del normale? Se noti questi o altri segni di sonnolenza, prova a metterlo a dormire. Presto svilupperai un sesto senso sui ritmi e gli schemi quotidiani del tuo bambino e saprai istintivamente quando è pronto per un pisolino. Cerca di evitare le traversine, in quanto possono essere molto pericolose per il tuo piccolo.

Fai giocare il bambino durante il giorno

Quando il tuo bambino è sveglio e vigile durante il giorno, interagisci con lui il più possibile, mantieni la casa e la sua stanza chiare e luminose, e non preoccuparti di ridurre al minimo i normali rumori diurni come il telefono, la musica o la lavastoviglie. Se tende a dormire durante le poppate, sveglialo.

Mantenere la calma notturna

Di notte, non giocare con il tuo bambino quando si sveglia. Tieni basse le luci e il livello di rumore e non passare troppo tempo a parlargli. In poco tempo dovrebbe cominciare a capire che la notte è fatta per dormire.

come aiutare un neonato a dormire
come aiutare un neonato a dormire

Considera di iniziare una routine per la nanna

Non è mai troppo presto per iniziare a provare a seguire una routine per la nanna. Può essere qualcosa di semplice come far cambiare il tuo bambino per andare a letto, cantare una ninna nanna e dargli il bacio della buonanotte.

Dai al tuo bambino la possibilità di addormentarsi da solo

Per aiutare un neonato a dormire, alcuni esperti suggeriscono di metterlo a letto quando ha sonno ma è ancora sveglio. Raccomandano di non dondolare o allattare il tuo bambino per dormire, anche in questa giovane età. Con questo metodo, se il tuo bambino si addormenta alla sua ultima poppata, scuotilo delicatamente prima di metterlo a letto.

Non tutti sono d’accordo con questa strategia, tuttavia. Molti genitori fanno dondolare o allattano i loro bambini per dormire perché lo considerano normale e naturale, perché si divertono e il loro bambino prospera e dorme bene, o semplicemente perché nient’altro sembra funzionare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli