Come avere ciglia lunghe con rimedi naturali: consigli

Come avere ciglia lunghe

Lo sguardo dipana il cuore e l’anima, dicevano gli antichi. Con gli occhi si può catturare l’attenzione di chi ascolta e si possono indirizzare i destini del mondo. Gli occhi sono un elemento centrale per esaltare la bellezza, sono la prima cosa che attrae in una donna e vanno valorizzati con un contorno e dei colori del trucco che ne esaltino la singolarità. Le ciglia lunghe e curate realizzano intono agli occhi una sorta di cornice capace di esaltarli nella loro unicità e bellezza.

Crescita delle ciglia lunghe

Dal punto di vista fisiologico le ciglia cadono completamente e si rinnovano un paio di volte l’anno: hanno una ricrescita davvero blanda rispetto a quella dei capelli. Per diventare lunghe a secondo del metabolismo, possono impiegare anche otto settimane.

Per una donna diventa fondamentale avere un prodotto non invasivo che ne favorisca il processo di crescita. L’offerta commerciale produce diversi prodotti per favorirne la crescita, ma in questo post parleremo dei rimedi naturali, quelli tramandati dalla nonna e poi trasmessi dalle mamme alle figlie, o nella memoria collettiva tradizionale. Il rimedio naturale per la crescita delle ciglia, dovrebbe garantire anche la salvaguardia della integrità della struttura, se si rispettano alcune regole di massima generale.

Come avere ciglia lunghe con rimedi naturali

Un prodotto che veniva usato tanti anni fa per via orale, dal gusto poco gratificate, l’olio di ricino, è davvero ottimo per far cresce le ciglia naturalmente. Procedimento: bisogna lavare e struccare bene il viso e applicare tutte le sere l’olio di ricino sulle ciglia bagnate e tenerlo per la notte. Per evitare che l’olio di ricino possa irritare, si può anche diluire con estratti essenziali come la lavanda, il basilico o il rosmarino per evitare problemi irritativi agli occhi. Applicando questa semplice soluzioni tutte le sere, per un paio di mesi, le ciglia cresceranno velocemente, folte e lucide come mai. Ogni mattina è opportuno risciacquare le ciglia per eliminare del residuo di prodotto.

Altre soluzioni efficaci sono:

  • L’olio d’oliva: l’estratto extra vergine ha davvero tante proprietà nutrizionali, stimolanti e rinforzanti. Bisogna mescolarlo con un cucchiaio a una essenza alle mandorle e va applicato sulle ciglia la sera, per almeno due volte alla settimana, è davvero una soluzione ottima per farle ricrescere velocemente;
  • Il cacao: si prepara una maschera con il burro del prodotto e la vaselina, è un rimedio naturale efficace per irrobustire le ciglia e renderle folte, prevenendone anche la repentina caduta;
  • Il cocco: come tutti gli oli essenziali ha delle ottime proprietà stimolati e idratanti dei follicoli piliferi. Basta applicare alcune gocce la sera, effettuare dei piccoli massaggi in lunghezza e le ciglia possono diventare lunghe e lucenti;
  • Il rosso d’uovo: si prende il tuorlo, lo si fa diventare una crema con uno sbattitore e va applicata sopra le ciglia per sessanta minuti e poi risciacquare con acqua. L’effetto nutrizionale è ottenuto già dopo le prime 4 settimane.

Oltre alle maschere e ai trattamenti con prodotti topici è opportuno avere un’alimentazione sana e bilanciata, con il giusto apporto proteico sia quelle nobili che idrosolubili, come le uova, la carne bianca, i broccoli e le lenticchie. Il cibo stimola la crescita delle ciglia, le fa diventare lunghe e rigogliose. Sono ottimi i cibi che integrano in maniera mirata l’apporto proteico necessario.