Come celebrare i papà il 19 marzo?

·3 minuto per la lettura
19 marzo regali papà
19 marzo regali papà

In Italia il 19 marzo si festeggia la Festa del papà, una delle figure più importanti nella vita di un bambino. Essere genitore può essere bello quanto essere figli, e lo ancor di più quando i più piccoli si presentano con dei piccoli cadeaux fatti con le loro manine. Festa del papà: i migliori lavoretti per bambini.

Festa del papà: i lavoretti per bambini

Per i papà non c’è niente di più bello che ricevere per la loro festa una creazione realizzata dalle manine del proprio bimbo. Si tratta di creazioni, decorazioni, biglietti di auguri e idee regalo che si possono realizzare con l’aiuto di una stampante, forbici, colori e tanta fantasia. Alle volte saranno necessari alcuni materiali di recupero o comunque di costo contenuto.

Realizzare questi lavoretti per la Festa del Papà con i bambini li renderà felici perché potranno regalare al loro papà una cosa fatta con le loro mani, con il loro amore e tutto il loro impegno. Festa del papà: ecco i migliori lavoretti per bambini.

Tazza decorata

Decorare una tazza in ceramica per la colazione o da portare in ufficio, è un’idea semplice ma di grande effetto, soprattutto se a occuparsi del disegno sono i bambini. Sarà sufficiente utilizzare dei pennarelli adatti e tanta creatività. Per ottenere l’effetto dell’immagine occorre apporre degli adesivi, o delle sagome ritagliate da nastro carta, prima di colorare e rimuoverli finito il lavoro.

Impronte colorate

Utilizzare le manine e i piedini come timbri è molto divertente e a distanza di anni restituisce con nostalgia il ricordo di quanto fossero piccoli i nostri bimbi. Per realizzare il progetto si possono utilizzare materiali, supporti e soggetti differenti. In questo caso è stata realizzata una composizione di più quadri dai colori sgargianti. Innanzitutto dipingere le basi e lasciar asciugare. Con un pennello, stendere il colore sulla mano del bimbo, procedere con l’impronta e il gioco è fatto!

Ritratto incorniciato

Il ritratto di un papà visto con gli occhi del proprio figlio è sicuramente un regalo prezioso che scalda il cuore di chi lo riceve. Per valorizzare, rifinire e incorniciare il disegno si può utilizzare, come in questo caso, del cartone ondulato colorato o stecche in legno, sassolini, porzioni di tappi di sughero. Per assemblare il tutto invece basterà qualche goccia di colla vinilica.

Segnalibro in legno

Per i papà che amano leggere, il segnalibro è il regalo perfetto. Semplicissimo da realizzare, consiste in una base in legno alla quale viene applicata una sagoma a scelta. In questo caso le macchine colorate sono state realizzate in cartoncino ma si presta bene all’utilizzo anche il feltro o la gomma crepla.

Portaoggetti in pasta di sala

La pasta di sale rappresenta da sempre un divertente passatempo per i bambini. In questo caso viene utilizzata per costruire un portaoggetti a forma di manina. La preparazione del composto è molto veloce, sarà sufficiente seguire la ricetta, mescolare gli ingredienti indicati, modellare e lasciar asciugare a temperatura ambiente o sopra un calorifero. Successivamente procedere alla decorazione con colori atossici.