Come costruire il perfetto look invernale in 5 capi

Di Anna Maria Giano
·4 minuto per la lettura
Photo credit: Elena Braghieri - Getty Images
Photo credit: Elena Braghieri - Getty Images

From Esquire

La perfezione non esiste, dice la maggioranza, ma ci si può sempre andare vicini. Sfoggiare un look che possa vantarsi di sfiorare l'impeccabile è una sfida che richiede destreggi fra la moltitudine di capi e proposte di stagione, sapendo scegliere quei pochi ma fondamentali elementi che non fanno sbagliare il tiro. Per l'inverno, l'attenzione richiesta aumenta ed espande il terreno di analisi dal semplice taglio e design ai materiali di realizzazione, alle lavorazioni impiegate, aprendo la strada a nuove e interessanti scoperte. Il maglione di lana, il pantalone di velluto, cappotto di cashmere e accessori in vera pelle si contendono il podio degli indispensabili, pezzi must-have per affrontare giorni scuri e basse temperature con uno stile (quasi) perfetto. Ecco quindi i 5 capi essenziali per costruire il guardaroba invernale.

Maglione in pura lana con lavorazione intrecciata Visvim

L'assoluto protagonista di stagione è il maglione, che coniuga la necessità di calore con un bagaglio tradizionale di artigianato e qualità. Il modello Bollard di Visvim è la pièce de résistance di un guardaroba consapevole e sapientemente articolato, un capo che unisce lavorazioni d'alta sartoria con materiali d'eccezione e con un design classico e intramontabile. Made in Japan seguendo antiche tecniche di intreccio della pura lana, il maglione presenta un motivo geometrico, spesso ma elegante, con rombi e trecce che si alternano in un pattern ben equilibrato. Con taglio girocollo, ha vita, polsini e collo lavorati a coste e leggermente elasticizzati, per una comodità totale. In una raffinata tonalità avorio, facile da abbinare e adatta a molteplici occasioni, il capo è completato dal dettaglio di tre bottoni posti in obliquo sulla spalla.

Pantaloni sartoriali in velluto corduroy Giuliva Heritage

Se il cotone è il materiale prediletto per i pantaloni estivi, il velluto lo è altrettanto per le stagioni fredde. Più elegante del denim, più versatile della lana, più ricercato del fustagno, il velluto è il tessuto su cui investire quando si acquistano dei pantaloni invernali. Giuliva Heritage propone il modello Umberto, dal taglio sartoriale realizzato in Italia, con vita alta e gamba ampia e morbida. In velluto corduroy a coste sottili, il pantalone presenta una splendida tonalità verde kaki, sofisticata e che si presta a molteplici abbinamenti e che, grazie alla combinazione con la luminosità del materiale, si declina in molte sfumature. Con orli non rifiniti per favorire piccoli aggiustamenti, è un capo classico e intramontabile da avere sempre nell'armadio.

Cappotto elegante con taglio obliquo Dior

Non c'è piumino o parka che tenga: il cappotto è senza dubbio il capospalla perfetto per l'inverno. Mix sapiente di eleganza e comodità, è da preferirsi in materiali pregiati, su cui troneggia il cashmere. Per la stagione, Dior presenta un modello con un design moderno e originale, che al contempo mantiene fede alla tradizionale semplicità del capo. In morbido panno di cashmere color antracite, ha un'abbottonatura obliqua con bottone singolo sul davanti, bottoni rivestiti in tessuto, tasche a filetto sul petto e laterali e cintura rimovibile con fibbia in metallo. L'interno è invece foderato in jacquard con monogramma CD, mentre uno spacco sul retro completa l'insieme con un tocco di movimento e dinamicità. Da indossare quotidianamente così come per occasioni importanti, è il capospalla che svolta il guardaroba maschile conferendogli un mood incredibilmente sofisticato.

Stivaletti stringati con suola in gomma Clarks

In materia di scarpe, la calzatura ideale per essere sempre impeccabili è certamente lo stivaletto. Da sostituire alla sneaker o a scarpe più sportive, modelli come il Chelsea o lo stringato sono ottimi sia per la sfera professionale che per un tempo libero semi-formale. Clarks fonde nei suoi Batcomb Lord la praticità dell'anfibio militare e la raffinatezza dello stivaletto inglese, risultando in un modello ibrido fra una Oxford e un combat boot. La pelle marrone caramello compone l'intera tomaia, che presenta una lavorazione traforata e un effetto dégradé tendente al nero verso la punta e sul tallone. Con un design affusolato e versatile, si può indossare sotto il velluto, sotto il denim e sotto la lana, senza contare che la suola in gomma con carrarmato lo rende così comodo da poterlo sfruttare tutti i giorni.

Guanti in pelle marrone con logo metallico Hugo Boss

Se è vero che sciarpe e cappelli non possono mancare, il perfetto look invernale ha sempre una predilezione per il dettaglio ricercato. Di conseguenza, un accessorio come il guanto è da considerarsi fondamentale. Niente tessuti, ma solo pellami, come la pelle di agnello marrone scuro dei guanti Hugo Boss, modello classico ed essenziale da sfoggiare con qualunque outfit di giorno o di sera. Con cuciture sul dorso che formano un delicato motivo geometrico e logo metallico che decora i polsi, i guanti sono il sigillo di una mise che non ha bisogno di altro.