Come costruire un calendario per l'arrivo del Natale

·2 minuto per la lettura
calendario avvento dolci
calendario avvento dolci

Dicembre è alla porte. Inizia il conto alla rovescia per la festa più amata da tutti: il Natale. Le strade si illuminano, le famiglie decorano la casa, le persone si scambiano i regali, ma come ogni anno non può mancare il classico calendario dell’avvento. Per rendere l’attesa del Natale più dolce e golosa ,puoi costruire un calendario dell’avvento con dolci da regalare a qualcuno di speciale. Vediamo insieme come realizzarlo.

Calendario dell’avvento con dolci: come costruirlo

Puoi trovare tante idee low cost da cui prendere ispirazione, ad esempio utilizzando materiali da recupero come legni, vecchi rotoli di carta igienica e mollettine. Attenzione a non dimenticare la parte più importante: la sorpresa al suo interno. Ci sono tante ricette per dolcetti fatti a mano, biscotti natalizi e cioccolatini.

Calendario dell’avvento con dolci: come riempirlo

Ogni oggetto d’arredo per la casa, può essere trasformato in un calendario dell’avvento. Bastano dei sacchettini numerati e decorati in cui inserire i dolci più tradizionali del Natale, come gli omini di pan di zenzero.

Durante una passeggiata al parco, puoi raccogliere dei legnetti e costruire, con l’aiuto dei più piccoli, un semplice calendario dell’avvento. Potrete divertirvi a riempirlo con i biscotti dalle forme più varie ,utilizzando le formine a tema natalizio.

Un’altra idea è quella di utilizzare un filo colorato e apprendere con delle mollettine dei sacchettini di carta, che contengono al loro interno delle caramelline al caffè, meglio ancora se fatte in casa. Oppure vanno bene anche delle mollette decorate per creare degli attaccapanni numerati ,legando ad ognuno un pacchettino con una sorpresa ,come dei biscotti glassati con zuccherini.

Tutti gli anni si addobba l‘albero di Natale, invece di regalare le classiche palline da decorazione, potremmo scegliere delle scatoline numerate riempite di cioccolatini farciti. Attenzione a confezionarli bene e a tenerli lontano da fonti di calore per evitare che si sciolgano.

Infine, gli amanti del riciclo creativo possono utilizzare i vecchi rotoli di carta igienica per ricreare tante scatolette con i numeri da appendere alla parete, oppure una casetta con tante finestrelle in cui inserire delle scorzette di arancia candite.