Come crescere un bambino completo e felice: i consigli

·3 minuto per la lettura
bambino completo
bambino completo

Crescere un bambino completo e riflessivo può essere una sfida. Alcuni ragazzi sono lenti ad acquisire le grazie sociali, dato che sono più interessati ai videogiochi che alle persone. Alcuni sono esuberanti al punto da avere difficoltà a concentrarsi.

Non importa com’è vostro figlio, abbiamo sette modi efficaci per spingerlo a diventare una persona felice e completa. Inoltre, anche l’autostima gioca un ruolo essenziale.

Dategli un po’ di responsabilità

Seguire le indicazioni e portare a termine i compiti sono abilità che spesso si sviluppano lentamente nei bambini. La pratica aiuta. Chiedete al vostro bambino in età prescolare di portarvi un cucchiaio in modo da poter mescolare l’impasto del pancake. Assegnategli un compito regolare per aiutarlo a prendersi cura di un animale domestico.

Il senso di responsabilità gli sarà utile a scuola e anche la vostra vita domestica sarà più serena.

Permettetegli di mostrare le sue emozioni

Anche in questi tempi, ci si aspetta spesso che i bambini soffochino le loro lacrime e ingoino la loro rabbia, mentre alle ragazze è permesso di avere più libertà con le loro emozioni. Quando vostro figlio si arrabbia, lasciatelo esprimere, purché non sia distruttivo o completamente fuori controllo.

Poi, una volta che ha ripreso il controllo delle sue emozioni, potete parlargli di ciò che prova e del perché. Aiutatelo ad etichettare i suoi sentimenti, che siano feriti, tristi o arrabbiati.

Dategli molto affetto fisico

Gli studi hanno osservato che le mamme e i papà hanno meno contatto fisico con i ragazzi che con le ragazze, una tendenza che inizia nella prima infanzia. Ma le bambine non sono le uniche che hanno bisogno di essere coccolate. Gli abbracci di mamma e papà aiuteranno vostro figlio a sentirsi completo e felice.

Quando i ragazzi diventano più grandi, è probabile che rifuggano dagli abbracci e dai baci dei genitori, soprattutto quando ci sono gli amici. Ma anche se dicono di non volerlo, hanno comunque bisogno di affetto. Quindi potrebbe essere necessario dare a vostro figlio tocchi e abbracci più subdoli – un abbraccio veloce quando non c’è nessuno o un massaggio sulla schiena mentre si lavora insieme in cucina.

Non cercate di spegnere il suo motore ad alto numero di giri

I ragazzi tendono ad avere molta energia, che può diventare repressa se non hanno abbastanza possibilità di correre, arrampicarsi e sfogarsi. Assicuratevi solo di ricordare a vostro figlio che ci sono momenti e luoghi – la classe, per esempio – in cui dovrà passare a una marcia più bassa.

Non preoccupatevi se non si comporta in modo abbastanza “maschile”

Anche i padri duri hanno un lato educativo. Un bambino che ama coccolare i suoi animali di peluche sta sviluppando abilità che gli serviranno nell’età adulta.

crescere bambino completo
crescere bambino completo

Dategli la possibilità di affinare le sue abilità sociali

La maggior parte dei ragazzi non formano amicizie intime così facilmente come le ragazze. Sono più propensi a giocare in gruppo e a lottare per la leadership. Aiutate vostro figlio a rafforzare le amicizie a tu per tu organizzandogli incontri di gioco e incoraggiandolo a condividere i suoi giocattoli, a usare le buone maniere e in generale a giocare bene.

Rendete la musica parte della sua vita

Praticare uno strumento può dare a suo figlio un prezioso senso di realizzazione. Gli studi suggeriscono che le lezioni di musica possono anche affinare le capacità di pensiero di un bambino e migliorare la sua memoria.

Se le attività di gruppo sono più adatte a vostro figlio, un coro di bambini può essere un’attività musicale divertente. Un altro vantaggio: i cori si esercitano insieme, quindi non dovrete imporre troppo spesso l’orario di allenamento a casa. Portarlo ai concerti o al teatro musicale è un’altra opzione, se lui è disposto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli