Come crescere un bambino sensibile e compassionevole

crescere un bambino sensibile
crescere un bambino sensibile

Crescere un bambino sensibile e compassionevole è una delle soddisfazioni più grandi in assoluto. Come molte altre cose, la gentilezza è una qualità che i bambini imparano col tempo e con la pratica. Fortunatamente, ci sono molte cose che potete fare per incoraggiare vostro figlio a essere una persona più gentile e sensibile.

Modi per crescere un bambino sensibile e compassionevole

Credete che vostro figlio sia capace di essere gentile

Se trattate vostro figlio come se stesse sempre combinando qualcosa di male, presto combinerà qualcosa di male. Ma se date per scontato che voglia aiutare e che si preoccupi dei bisogni degli altri, tenderà ad essere all’altezza di queste aspettative.

Modellate le azioni positive

Quello che fate e dite è fondamentale; lasciate che vostro figlio vi colga in un atto di gentilezza, come accompagnare un vicino anziano al negozio o offrire una parola di conforto a un amico. La maggior parte dei genitori inizia a fare da modello fin dal primo giorno.

Trattate il bambino con rispetto

Può essere semplice come avvisare il bambino che la ricreazione è quasi finita. Insegnate a vostro figlio a prestare attenzione alle espressioni facciali delle persone. Questo è il primo passo per imparare a capire il punto di vista di un altro. Siamo più propensi a tendere la mano alle persone bisognose quando riusciamo a immaginare come appare il mondo dal punto di vista di qualcun altro.

come crescere un bambino sensibile
come crescere un bambino sensibile

Fate capire spesso a vostro figlio che il modo in cui tratta gli altri è molto importante per voi

Per esempio, un bambino potrebbe pensare che sia divertente vedere qualcuno che viene schizzato se un’auto passa e colpisce una pozzanghera. Potete fargli notare: “Quella signora non sta ridendo per quello che è successo. Guarda la sua faccia. Sembra triste. I suoi vestiti sono sporchi e bagnati”.

LEGGI ANCHE: