Come curare i capelli con gli oli naturali

·2 minuto per la lettura
oli naturali bellezza capelli
oli naturali bellezza capelli

Utilizzare abitualmente degli oli naturali può influire notevolmente sulla bellezza dei nostri capelli. Questi oli, infatti, possono essere utilizzati sia puri che mischiati insieme ad altri ingredienti per preparare maschere e impacchi.

Oli naturali per la bellezza dei capelli: quali sono?

Utilizzare gli oli naturali aiuta a ritrovare la bellezza perduta dei nostri capelli. Questi prodotti, infatti, contengono principi nutritivi essenziali per la cura della chioma, che idratano il capello e lo proteggono dalle aggressioni esterne come piastre, phon e sole. Vediamo insieme quali sono i migliori oli da utilizzare per avere capelli curati.

Olio di cocco

Tra gli oli naturali per la bellezza dei capelli, l’olio di cocco è facilmente riconoscibile per il suo profumo ed è ottimo per realizzare un impacco idratante e ricostituente. Infatti, è un prodotto molto denso e grasso, adatto a nutrire le chiome più danneggiate e secche, donando una nuova morbidezza ed eliminando le doppie punte.

L’olio di cocco, inoltre, lenisce il cuoio capelluto sensibile, esercita un’azione antibatterica e rinforza naturalmente i capelli.

Olio di argan

Tra gli oli naturali per la bellezza dei capelli, non poteva mancare di certo l’olio di argan. Si tratta di un prodotto ricco di acidi grassi e vitamine, perfetto da utilizzare in caso di capelli sfibrati, spenti e secchi e per ammorbidire le punte. Può essere utilizzato in purezza da solo, oppure è ottimo come base per realizzare maschere e impacchi nutrienti.

Olio di semi di lino

Un altro olio dai potenti effetti benefici per i capelli è l’olio di semi di lino. Esso, infatti, contiene acido linoleico che idrata a fondo i capelli e aiuta a prevenire le doppie punte. Inoltre, quest’olio è in grado di regolare la produzione di sebo, e di contrastare così la forfora.

Anche in questo caso, l’olio può essere applicato direttamente sul cuoio capelluto prima dello shampoo, oppure è ottimo da applicare sui capelli umidi dopo il lavaggio.

Olio di mandorle dolci

L’olio di mandorle dolci è ottimo per nutrire a fondo i capelli secchi, spenti e sfibrati, prevenendo anche le doppie punte. Inoltre, lenisce il prurito in caso di cuoio capelluto sensibile. È perfetto per realizzare un impacco di mezz’ora, oppure può essere applicato quotidianamente su tutte le lunghezze.

Olio di sesamo

L’ultimo olio naturale per la bellezza dei capelli è l’olio di sesamo, che contiene acido linoleico, acido oleico, Omega 3 e Omega 6. Tutte queste sostanze lo rendono un prodotto altamente antiossidante, che rigenera e ripara i capelli, donando lucentezza.

È quindi un prodotto perfetto per chi ha capelli secchi, sfibrati e indeboliti a causa dell’uso di piastre e colorazioni per capelli.