Come curare i capelli rovinati prima delle vacanze

·5 minuto per la lettura
come curare i capelli
come curare i capelli

I capelli sono simbolo di fascino e femminilità. Prima dell’estate e dell’esposizione al sole, è importante trattarli nel modo giusto. Ecco quali rimedi e consigli utili su come curare i capelli rovinati in modo che siano splendenti.

Come curare i capelli rovinati

Le vacanze estive sono croce e delizia: sono considerate importanti perché svagano la mente e rilassano, mentre dall’altro alto possono rappresentare un problema per la salute dei capelli. Poco prima della partenza per le vacanze, bisogna curare i capelli, specie se sono particolarmente rovinati, in modo da poter sfoggiare una capigliatura brillante e lucente al mare.

Considerando che l’esposizione al sole, la salsedine e anche il vento, rischiano di rovinarli, bisogna, prima di tutto, prepararli ad affrontare questo periodo. Per questa ragione, è necessario giocare d’anticipo in modo da ristrutturare i capelli prima dei danni che il sole e la salsedine possono creare e causare alla chioma.

Curare i capelli rovinati prima del mare e delle vacanze è fondamentale in quanto l’acqua salata e il sole sono nemiche della disidratazione rischiando di far apparire il capello fragile e sfibrato. Quando si hanno capelli rovinati, significa che fanno fatica a crescere, tendono a spezzarsi e anche creare delle acconciature diventa molto difficile, ma se si riesce a usare degli accorgimenti validi, sicuramente si può migliorare il loro aspetto.

Curarli prima delle vacanze è un passaggio importante e un trattamento di bellezza utile al benessere della chioma. Per farlo, è fondamentale iniziare a usare uno shampoo e balsamo che sia ristrutturante sotto la doccia per dare forza al capello in modo che cresca sano e senza troppi danni.

Come curare i capelli rovinati: consigli

I capelli possono essere rovinati per una infinità di ragioni: dall’uso di prodotti non adatti sino a tinture e decolorazioni, arrivando anche ad acconciature troppo strette. Per curare i capelli rovinati e prepararsi così alla stagione estiva, ci sono alcuni suggerimenti e consigli che è bene tenere in mente. Molto importante, alcuni giorni prima della partenza, concedersi dei trattamenti ricostituenti che possano dare forza e volume al capello.

L’arrivo dell’estate e della stagione calda in cui si concederanno giornate al mare è l’occasione per cominciare a dare una spuntatina al capello. Quindi, prima di andare al mare, recarsi presso un salone di bellezza può essere utile per eliminare le doppie punte e fortificare il capello conferendogli un aspetto molto più sano.

I bagni in estate e le docce frequenti, complice anche il caldo estivo, portano il capello a essere sottoposto a diversi lavaggi. Il risultato è che si hanno capelli che si spezzano perché particolarmente fini. Quindi, è bene riservare al capello qualche attenzione maggiore. Il phon non va mai usato a una temperatura eccessivamente calda e per pettinarli optare per un pettine dai denti larghi.

Poco prima della partenza per il mare, evitare di usare la piastra e si consiglia di lasciare i capelli sciolti senza legarli o acconciarli in varie acconciature e chignon che, essendo troppo stretti, rovinano e danneggiano il capello molto più di quanto già non sia. Infine, è raccomandato usare dei prodotti che siano naturali e applicare delle maschere o impacchi a base di componenti che si hanno in casa per dargli maggiore forza.

Come curare i capelli naturalmente

Un metodo per curare i capelli rovinati, in vista dell’estate, onde evitare di andare incontro ad alopecia e calvizie, è usare un prodotto che arresti la caduta e dia risultati rapidi in poco tempo. Tra i tanti prodotti presenti in commercio, il migliore, secondo esperti e consumatori, anche in base alle recensioni che si vedono online, è sicuramente Foltina Plus.

Si tratta di una lozione professionale della linea italiana Natural Fit che dona una chioma sana, forte e folta in pochissimo con risultati immediati e visibili sin dalla prima applicazione. Una lozione che possono usare tutti, sia uomini che donne, a prescindere dal tipo di capello. Un prodotto da portare sempre con sé in modo da usarlo all’occorrenza.

Considerata l’alternativa ideale al trapianto, anche perché è un prodotto di qualità che non ha costi particolarmente esosi e che possono permettersi tutti. I principi naturali attivi contenuti all’interno di questo flacone aiutano ad arrestare e interrompere la caduta del capello, stimolare i follicoli spenti infoltendo e irrobustendo la crescita.

Riattiva la microcircolazione e favorisce la ricrescita, anche nelle aree che sono maggiormente diradate. Uno spray che lascia i capelli puliti e non unti, anche dopo la doccia. Bastano cinque minuti per avere capelli perfettamente in ordine. Molto facile da usare: basta spruzzarlo nelle zone diradate, fare un massaggio con movimenti circolari e lasciare che si assorba in profondità.

Ha una formula che si basa su elementi naturali che non hanno controindicazioni ed effetti collaterali, quali:

  • Arginina: un aminoacido molto importante che stimola la microcircolazione

  • Serenoa: arresta il processo di caduta stimolando la crescita della capigliatura

  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, permette una chioma sana e brillante.

Per chi fosse intenzionato a comprare Foltina Plus, considerando che è originale ed esclusivo, non è possibile trovarlo nei negozi o siti di e-commerce, ma bisogna ordinarlo direttamente sul sito ufficiale del prodotto, compilando il form in ogni sua parte con i dati e inviarlo. Lo spray è in offerta al costo di 49€ per due confezioni con la spedizione gratis. Si può pagare con Paypal, carta di credito oppure in contanti al corriere direttamente al momento della consegna.