Come essere alla moda in gravidanza: cosa comprare

moda in gravidanza

Qualche tempo fa, essere trendy in gravidanza era pressoché impossibile. Oggi, invece, la cosiddetta moda premaman è al passo con i tempi e offre capi molto particolari. Non solo, la donne in dolce attesa hanno anche una possibilità di scelta ampia, visto che molti brand hanno creato linee del tutto delicate al periodo della gestazione.

Moda e gravidanza

Quante stanno vivendo il momento magico della gravidanza vedono il loro corpo cambiare di giorno in giorno e non sempre è facile adeguarsi. Nessuno mette in dubbio che i 9 mesi che le donne trascorrono con un bimbo in grembo siano meravigliosi. Non per tutte, però, è semplice accettare in toto il grande cambiamento che si apprestano a vivere, soprattutto se si tratta della prima gravidanza. Ci sono donne fortunate o semplicemente attente all’alimentazione che ingrassano massimo 12 chili e ci sono altre che, invece, si trovano a dover smaltire post parto anche 40 chili. A qualsiasia ‘categoria’ si appartenga, la domanda ‘cosa indosso?’ è pane quotidiano. Un tempo, essere alla moda nel periodo della gestazione significava sfoggiare solo salopette extra-large, camicioni e pantaloni con mega fascia ‘contenitiva’ in vita. Oggi, invece, la situazione è molto diversa. Ci sono brand che hanno creato una linea premaman e che propongono capi che sono davvero cool.

Essere alla moda in gravidanza

Addio ai classici abiti premaman e ai jeans con l’elastico in vita: le mamme di oggi hanno una scelta davvero ampia. Basta ‘fare un giro’ su Instagram e vedere influencer con il pancione che sfoggiano capi so cool. Beatrice Valli, ad esempio, è alla sua terza gravidanza e, oltre ad essere sempre bellissima, propone look non solo comodi ma anche degni di nota. Senza rinunciare alla femminilità e all’eleganza che la contraddistinguono, la futura moglie di Marco Fantini predilige abiti lunghi, camicie over e gonne elasticizzate. La Valli mostra con orgoglio le sue curve ma non dimentica mai la comodità. Oltre a decolléte che non ci trasmettono il massimo del relax, Beatrice sfoggia spesso stivali alti, che coprono alla perfezione il tipico gonfiore a gambe e piedi di cui ‘soffre’ la quasi totalità delle gestanti.

Uno stile un tantino diverso è quello che sfoggia Cristina Marino, in attesa del primo figlio dal compagno Luca Argentero. L’attrice, da sempre sportiva accanita, preferisce outfit comodi e indossa spesso capi da palestra. Nonostante tutto, nel corso della Milano Fashion Week, Cristina ha optato per look più cool: abiti lunghi e corti, portati rigorosamente con cinta morbida in vita.

Cosa comprare?

Sono molti i brand che propongono una linea premaman: da Zara a H&M, passando per TopShop fino ad arrivare a Mango. Per il periodo della gravidanza, l’ideale sarebbe acquistare capi che possiamo riutilizzare anche dopo il parto. Camicioni lunghi, gonne morbide, pantaloni elasticizzati e abiti con cinture da portare allentate. Il trucco è quello di comprare vestiti ampi o elasticizzati, che si adattano al corpo che cambia, e giocare con cinte e fuschiacche.