Come evitare di sprecare il cibo

·2 minuto per la lettura
combattere sprechi cucina
combattere sprechi cucina

Combattere gli sprechi in cucina non è affatto complesso, infatti per riuscirci è necessario semplicemente seguire alcuni consigli. Lo spreco alimentare è un problema di cui si parla molto perchè non è bello gettare alimenti quando molte persone nel mondo soffrono la fame. Bisogna anche dire che gettare il cibo è anche un modo per sprecare denaro e anche per questo suggeriamo di adottare determinati comportamenti che risolveranno il problema in maniera efficace e semplice.

Come combattere gli sprechi in cucina

Il primo consiglio che vi diamo per combattere gli sprechi in cucina è quello di fare grande attenzione quando andate a fare la spesa. Una spesa consapevole e accurata vi consentirà di non riempire il frigo di cibo che non mangerete e che lascerete scadere. Vi suggeriamo anche di fare attenzione alle scadenze e di programmare i pasti della settimana in modo da acquistare esclusivamente gli alimenti utili per prepararli.

Per combattere lo spreco alimentare è fondamentale anche imparare a realizzare nuovi piatti utilizzando gli avanzi di cibo del giorno precedente. Gli avanzi di pasta possono essere utilizzati per preparare delle frittate gustose, le verdure e il riso cotti si possono usare per cucinare delle frittelle o delle crocchette e se vi capita di sbucciare troppa frutta potete realizzare sei succhi homemade. Siate creative e imparate a utilizzare gli avanzi: questo vi permetterà di risparmiare anche economicamente.

Un altro modo per evitare gli sprechi è quello di utilizzare gli alimenti in scadenza che avete in casa per realizzare piatti e congelarli. In questo modo quando tornerete a casa dopo una giornata di lavoro avrete già la cena pronta solo da scaldare o terminare di cuocere. Se cquistate troppe erbe aromatiche come prezzemolo, rosmarino oppure basilico, vi suggeriamo di lavare le foglie e congelarle in modo da averle sempre a portata di mano al bisogno.

La lotta contro gli sprechi in cucina deve continuare anche fuori casa. Proprio per questo quando andate al ristorante e non riuscite a terminare quello che avete ordinato, chiedete al cameriere la doggy bag da riempire con gli avanzi.