Come lavare i capelli senza rovinarli: metodi migliori

Alcuni consigli per avere capelli forti e sani

Per molti è un gesto quotidiano da svolgere rapidamente e senza troppa cura, ma in realtà al momento dello shampoo andrebbe dedicata la giusta attenzione. Strofinare e asciugare brutalmente i capelli infatti, può alla lunga rovinarli, oltre al rischio di non riuscire nemmeno a lavarli veramente bene. Per detergerei capelli senza danneggiarli, ci sono molti espedienti naturali e nel caso in cui le tinture, i lavaggi con prodotti troppo aggressivi o le asciugature violente li abbiano stressati, la natura fornisce ottimi rimedi naturali. Vediamo come lavare i capelli senza rovinarli e farli cadere.

Come lavare i capelli

Solitamente, quando bisogna lavare i capelli, il primo gesto è quello di passare in rassegna centinaia di prodotti che attraggono con promesse miracolose. Il più delle volte non viene in mente di soffermarsi a leggere attentamente le etichette, ma in realtà bisognerebbe farlo, per essere quantomeno a conoscenza di tutti gli ingredienti che compongono quello shampoo: petrolati, siliconi e conservanti sono solo alcuni di essi e onestamente non promettono nulla di buono.

Per realizzare un ottimo shampoo casalingo, esiste un mix totalmente ecologico, la cui ricetta era ben nota alle nonne, composto da:

  • Due tuorli d’uovo
  • Un limone spremuto
  • Qualche goccia di acquavite o grappa.

Questo composto va applicato uniformemente sui capelli, lasciato agire per circa 20 minuti e poi risciacquato abbondantemente. Il risultato finale sarà una chioma lucente e morbidissima.

I capelli grassi, che hanno bisogno di un prodotto che asciughi la cute al fine di eliminare l’antiestetica forfora, possono essere lavati semplicemente con il bicarbonato e in questo caso lo shampoo si realizza miscelando quest’ultimo con poca acqua, fino ad ottenere una crema da distribuire bene fino alla radice dei capelli, lasciare in posa circa 15 minuti e infine risciacquare finché al tatto non si senta più la presenza del bicarbonato. La pulizia sarà profonda e sicura.

Qualora i capelli siano già piuttosto puliti, ma alla vista appaiono opachi e senza vita, uno shampoo naturale molto leggero può essere composto da una base di miele, circa due cucchiaini, mischiato a tre cucchiai di acqua tiepida. I capelli diventeranno corposi e luminosi.

Rimedi naturali per la cura dei capelli

Quando si presenta qualche problema che riguarda i capelli, che possono apparire indeboliti e fragili, non è indispensabile spendere grandi cifre per trattamenti costosi e a volte perfino inutili. La natura infatti viene in aiuto con i suoi ingredienti genuini e i rimedi sono efficaci ed economici.

Per i capelli secchi, senza forma, è utile massaggiare il cuoio capelluto con alcuni tipi di olii che hanno proprietà altamente idratanti, tra questi l’olio di mandorle e l’olio di jojoba e, dopo aver lasciato in posa per una mezz’ora, fare uno shampoo sempre naturale come quelli indicati nel paragrafo precedente. Il trattamento con l’olio di jojoba è incredibilmente valido anche per i capelli grassi. Può sembrare strano ma invece l’eccessiva produzione di sebo, viene “ingannata” dall’effetto ungente dell’olio e in tal modo i bulbi piliferi riposano producendo meno grasso. Un consiglio semplice ma utile per chi ha questo tipo di capelli, è anche di usare sempre acqua tiepida per shampoo e risciacquo.

Certamente un bel taglio è il modo più rapido per risolvere il problema delle doppie punte, ma per chi non vuole ricorrere a questo mezzo tanto efficace quanto drastico, è possibile ricorrere ad un impacco naturale, molto energico con il burro di karitè, da ammorbidire preventivamente scaldandolo a bagno maria per qualche minuto e successivamente applicandolo sulle punte. Un ultimo consiglio per avere una chioma lucente e sana, consiste nell’utilizzare dopo lo shampoo un risciacquo a base di un litro di acqua tiepida con mezzo bicchiere di aceto di mele o il succo di un limone.

Il miglio rimedio per i capelli

Per una cura adeguata, si consiglia di non lavare i capelli tutti i giorni in quanto possono indebolirsi causando la calvizie, un problema che preoccupa tantissimo. Per prevenire la caduta del capello, sono tantissimi i prodotti che potete usare per la vostra hair routine, ma il migliore al momento, in base al parere degli esperti e dei consumatori, è sicuramente Foltina Plus.

Si tratta di una lozione spray per il cuoio capelluto che ha queste proprietà:

  • Combatte e contrasta il diradamento
  • Riattiva i follicoli piliferi
  • Stimola la crescita con risultati che sono visibili sin dalle prime applicazioni.

Un prodotto che possono usare sia uomini che donne, a prescindere dalla tipologia di capello. Considerato la valida alternativa al trapianto o all’intervento chirurgico in quanto dona risultati visibili in pochissimo tempo. Potete portarlo con voi in qualunque occasione e usarlo all’occorrenza.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui

Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Arginina: funge da effetto vasodilatatore in quanto apporta maggiore afflusso sanguigno alla radice dei capelli combattendo la caduta e stimolando la crescita
  • Serenoa: un rimedio ottimo contro il diradamento del capello
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dal diradamento, ne contrasta la caduta ed è un ottimo stimolo per rinforzare il cuoio capelluto e farlo crescere nel modo migliore.

Una lozione spray molto facile da usare perché basta spruzzarne un po’ nelle zone che sono maggiormente interessate dal diradamento, massaggiare con movimenti circolari e lasciare che si assorba in profondità senza sfregare.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 2 confezioni invece di 156 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.