Come preparare in casa un toccasana per la nostra pelle

·2 minuto per la lettura
olio solido
olio solido

Negli ultimi tempi si sente sempre più parlare dell’olio solido e dei suoi benefici per la pelle di tutto il corpo: ma cos’è di preciso e come lo si prepara in maniera del tutto naturale? Scopriamolo insieme.

Olio solido naturale per il corpo: cos’è

L’olio solido è un prodotto per il corpo costituito in tutto e per tutto da ingradienti naturali e, per la precisione, da grassi: burro, oli essenziali, cera, sostanze che a contatto con la pelle risultano delicate e idratanti, rendendola più morbida e liscia. Si tratta dunque di un insieme di sostanze naturali che vengono scelte e adoperate per la ricetta di questo prodotto, che possiamo ottenere e conservare molto facilmente.

Il grande beneficio dell’olio solido è quello di essere, appunto, del tutto naturale, e dunque di contenere acidi grassi e vitamine dei suoi stessi ingredienti che hanno la capacità di donare nuova vitalità alla pelle. Ma scopriamo quali sono, questi ingredienti, e che funzioni hanno in questo prodotto di bellezza.

Olio solido naturale per il corpo: ingredienti

Come anticipato, l’olio solido è costituito prevalentemente da sostanze grasse che vadano a idratare la pelle. Tra queste possiamo trovare il burro di karité, sempre molto utilizzato per i rituali di bellezza, in quanto particolarmente lenitivo, nutriente e profumato.

C’è poi l’olio di jojoba, anche questo molto nutriente perché ricco di vitamina E, nonché un grande antiossidante e dunque un toccasana per la nostra pelle.

Viene utilizzata, per l’olio solido naturale, anche la cera d’api: questo è l’ingrediente perfetto per dare la consistenza solida all’olio, ma è anche una sostanza eccezionale per la pelle di tutto il corpo. E’ infatti un emolliente e protegge la pelle dagli agenti esterni.

Veniamo adesso agli oli essenziali: aggiungerli alla ricetta del nostro olio solido può essere la ciliegina sulla torta, perché donano una profumazione caratteristica a questo prodotto. Si può dunque usare l’olio essenziale che si vuole, come quello alla lavanda, quello di macadamia, oppure quello alle mandorle. A voi la scelta!

Olio solido naturale per il corpo: preparazione e conservazione

Preparare l’olio solido del tutto naturale per donare benessere alla pelle del nostro corpo è semplicissimo. Basta utilizzare pochi grammi (10-20 gr) degli ingredienti poc’anzi elencati, mescolarli all’interno di una ciotola avendo cura di farli sciogliere a bagnomaria. Una volta ottenuta una consistenza densa e corposa, al composto va aggiunto l’olio essenziale profumato, dopodiché lo si lascia raffreddare e solidificare.

Essendo costituito totalmente da sostanze naturali e grasse, l’olio solido si conserva anche per lunghi periodi, basterà non esporlo a fonti di calore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli