Come rimediare al reflusso acido quando si è in dolce attesa

·2 minuto per la lettura
Bruciore di stomaco in gravidanza rimedi
Bruciore di stomaco in gravidanza rimedi

Il bruciore di stomaco in gravidanza può essere tra gli effetti collaterali più frustranti. Per alcune donne, i cibi piccanti lo innescano, mentre altre lo sperimentano dopo aver mangiato pasti abbondanti, o molti agrumi. Conosciuto anche come reflusso acido, il bruciore di stomaco è un sintomo comune della gravidanza, poiché la valvola tra lo stomaco e l’esofago si rilassa a causa degli ormoni, consentendo all’acido di risalire. Di seguito ti proponiamo rimedi per il bruciore di stomaco in gravidanza. Ricorda sempre di parlare con il tuo medico prima di assumere erbe, integratori o farmaci.

Bruciore di stomaco in gravidanza: i rimedi naturali

Molte mamme in dolce attesa utilizzano questi rimedi naturali per il bruciore di stomaco durante la gravidanza.

Zenzero

Ben noto per la riduzione della nausea, lo zenzero può anche avere un effetto calmante per il bruciore di stomaco. Puoi provare a incorporare lo zenzero nella tua dieta, come grattugiarlo nel soffritto o farlo bollire in acqua per il tè, oppure preparare degli integratori già pronti.

Aceto di mele

Nonostante si possa pensare che sia molto acido, l’aceto di sidro di mele è in realtà abbastanza neutro, quindi calma l’acido dovuto al bruciore di stomaco. Diluite un cucchiaio di aceto di mele in una tazza d’acqua e bevetela una volta al giorno per alleviare il disturbo.

Ananas e papaia

Se hai il bruciore di stomaco a causa della digestione lenta, gli alimenti con enzimi digestivi, come l’ananas e la papaia, potrebbero aiutare. Fai uno spuntino con questi frutti dopo i pasti per migliorare la digestione. L’ananas e la papaya sono disponibili anche come compresse enzimatiche, ma assicurati di parlare con il tuo medico prima di assumerli.

Tè alle erbe

Le erbe sono note per le loro proprietà lenitive e sono considerate sicure durante la gravidanza. Tuttavia, assicurati di consultare il tuo medico prima di prendere erbe o tisane durante la gravidanza. Prova a sorseggiare questi tè dopo cena per vedere se offrono un sollievo naturale per il bruciore di stomaco.

Probiotici

Un integratore probiotico aumenta i batteri “buoni” nel sistema digerente per combattere i batteri “cattivi”. Come sempre, parlate prima con il vostro medico di fiducia.

Fare esercizio

Fare una passeggiata di 10 minuti mezz’ora dopo un pasto, favorisce la digestione. Fare in modo che il cibo si muova attraverso il tratto digerente significa un po ‘meno pressione sullo stomaco, quindi è meno probabile l’acido salga su per l’esofago.

Farmaci per il bruciore di stomaco

Le donne spesso non vogliono assumere farmaci durante la gravidanza, ma se i sintomi sono gravi, parla con il tuo medico per farti prescrivere farmaci da banco o su prescrizione. In genere, potete provare prima ad apportare alcuni cambiamenti nello stile di vita, incluso mangiare pasti più ridotti e frequenti ed evitare cibi piccanti. Se questi cambiamenti non aiutano, allora dovete ricorrere ai farmaci.