Come svagarsi con lo sport

·3 minuto per la lettura
allenarsi divertendosi
allenarsi divertendosi

La palestra, il sudore, la fatica: spesso l’allenamento ci risulta noioso e sfibrante. Ma esistono dei modi per allenarsi divertendosi, e per sentirsi più in forma in maniera rilassata. Quali sono i consigli per farlo?

Allenarsi divertendosi: come?

Fare attività fisica a volte ci crea problemi, sia perché non riusciamo a trovare il tempo adatto per farla, sia perché capita che anche pochi minuti ci sembrino noiosi. Ma allo sport possiamo dedicare anche soltanto mezz’ora al giorno, per sentirci meglio. Ecco dei consigli e degli esercizi che possiamo fare e con i quali ci si può allenare divertendosi.

Fai esercizi semplici e divertenti

Alcuni esercizi, più di altri, attivano il nostro corpo permettendoci di bruciare grassi e calorie ma sono anche divertenti.

Il jumping jack e lo squat con saltello, ad esempio, ci mettono in movimento e sono caratterizzati da piccoli salti: più divertenti di esercizi troppo statici. Anche il crossfit non può essere affatto considerato uno sport noioso: corsa, sollevamento pesi, ginnastica. Un allenamento ricco e super competitivo per combattere noia e stress.

Lo yoga è un ottimo modo per rilassarsi e per allungare i muscoli, ma può anche essere divertente grazie agli esercizi giusti, anche sfruttando quelli del pilates. Rilassarci anziché affaticare troppo il nostro corpo può farci sentire meno lo sforzo e considerare l’allenamento più divertente.

Allenarsi in compagnia

Si sa, fare qualunque attività in compagnia dei nostri amici non può che rendere il tutto più divertente. Questo vale anche per l’allenamento: condividere gli obiettivi e l’impegno, sfidarsi a vicenda, ma anche semplicemente scambiare delle chiacchiere dopo aver eseguito esercizi complessi, può essere un ottimo metodo per allenarsi divertendosi.

Sfrutta le app

Oggigiorno esistono diverse applicazioni per cellulari pensate proprio per stimolare e tenere nota di tutti i progressi fatti durante l’allenamento. Attraverso queste app tutto ci sembrerà più divertente: possiamo tracciare gli obiettivi raggiunti, connetterci con nuove persone e sentirci più competitivi, e possono anche ricordarci di tanto in tanto di non saltare l’allenamento.

Spirito e musica giusti

Iniziare un allenamento con il morale a terra o senza lo spirito giusto può essere tutt’altro che divertente: allenarsi divertendosi significa anche ascoltare il proprio corpo, e capire quando non è proprio il momento di iniziare a fare attività fisica. Tuttavia, ci sono anche dei casi in cui è proprio lo sport a migliorare il nostro umore quando è nero. Se te la senti, sfida te stesso.

E poi c’è la musica: impossibile allenarsi con una musica troppo lenta e che non stimoli il movimento. Per divertirsi durante l’allenamento usiamo la musica che più ci piace, e che renda il tutto più attivo e divertente.

Allenati all’aria aperta

Troppe volte ci sentiamo nervosi o sotto pressione ad allenarci entro le quattro mura della palestra. Un ottimo metodo per fare qualcosa di diverso e piacevole è quello di allenarsi all’aperto. Stare a contatto con la natura, con l’aria fresca e magari qualche conoscente, avere sotto gli occhi un ambiente diverso è perfetto per allenarsi divertendosi. Così facendo, i benefici dello sport si ripercuotono sul nostro fisico ma anche sulla nostra mente!