Come tingere i capelli con prodotti green

·2 minuto per la lettura
tinte naturali capelli
tinte naturali capelli

Le tinte naturali per capelli costituiscono una valida alternativa alle classiche tinture. Oltre ad essere facili da preparare a casa, sono anche meno aggressive e dannose. Vediamo insieme quali sono.

Tinte naturali per capelli: quali sono?

Le tinte naturali per capelli sono perfette per coprire i capelli bianchi o per colorare i capelli biondi, castani, neri o rossi. Non si tratta di tinte permanenti, quindi se ne andranno via dopo qualche lavaggio, e risultano anche meno invasive e dannose rispetto alle classiche tinte naturali. Vediamo qualche esempio.

Caffè

Tra le tinte naturali per capelli, il caffè è quello che richiede più tempo per fissarsi e non dura a lungo. Per preparare questa tinta, mescolate mezza tazza di caffè con 2 cucchiai di polvere di caffè e una tazza di balsamo senza risciacquo. Applicate il composto sui capelli umidi e lasciate agire per almeno 2 ore. Lavate poi i capelli e, se ce n’è bisogno, ripetete il trattamento.

Zafferano

Lo zafferano è una tinta naturale per capelli grigi che però può valorizzare anche i riflessi dorati. Per preparare questa tinta, fate bollire lo zafferano nell’acqua per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare, poi applicate il composto sui capelli e lasciate agire per un’ora. Procedete poi al normale lavaggio.

Succo di barbabietola

Per chi vuole osare con una tinta rosso profondo, la barbabietola è l’ideale. Mescolate il succo di barbabietola con olio di cocco o olio di oliva, poi applicate il composto sui capelli e lasciate in posa per 2 ore. Lavate poi i capelli e lasciate asciugare.

Succo di carota

Chi invece vuole ottenere un colore rosso-arancio, deve utilizzare il succo di carota. Anche in questo caso, mescolate il succo di carota con olio d’oliva o olio di cocco, applicate il tutto sui capelli e lasciate agire per un’ora. Infine, sciacquare con aceto di mele per fissare la tinta.

Camomilla

L’ultima tra le tinte naturali per capelli è quella a base di camomilla, ottima per ravvivare i riflessi biondi. Basta far bollire dell’acqua e lasciarvi in infusione circa 200 grammi di camomilla essiccata. Filtrate il liquido, lasciatelo raffreddare e applicatelo poi sui capelli, lasciando in posa per almeno mezz’ora. Procedete poi con il normale lavaggio.