Come vestire i bambini in inverno: preziosi consigli

Come vestire i bambini in inverno
Come vestire i bambini in inverno

Sapere come vestire i bambini in inverno è estremamente importante. I bambini più piccoli sono più sensibili al freddo per un semplice motivo: i loro corpi più piccoli perdono calore rapidamente. Inoltre, è meno probabile che i bambini più piccoli si rendano conto di avere freddo, il che significa che il compito di tenerli al caldo (e di conoscere i segnali che indicano che è ora di rientrare) spetta a noi genitori.

Vestire neonati e bambini per l’inverno è un’arte. I nostri consigli per vestirli in inverno assicurano che non abbiano né troppo caldo né troppo freddo, ma solo il giusto, sia che vadano in giro con il passeggino, al parco o in giro con voi per negozi.

Come vestire i bambini in inverno: preziosi consigli di abbigliamento

La stratificazione invernale è il modo migliore per farlo

L’Accademia Americana di Pediatria propone questa regola per vestirsi in inverno: i neonati e i bambini devono indossare uno strato di abbigliamento in più rispetto a quello che indosserebbe un adulto nelle stesse condizioni. Perché? Le sacche d’aria tra gli strati di abbigliamento aiutano a trattenere il calore. Inoltre, la stratificazione permette ai bambini di togliere la giacca o il maglione quando, ad esempio, siete in viaggio, invece di dover scegliere tra il surriscaldamento e il congelamento (in altre parole, non mettete un parka sopra i pigiami).

Ma non troppi strati…

Vedete la regola empirica di cui sopra. Indossare troppi indumenti esterni può far sì che il bambino abbia più freddo. Infatti, gli strati in eccesso possono far sudare il bambino e quindi bagnare i vestiti, permettendo al freddo e al vento di abbassare la temperatura.

Come vestire i bambini in inverno consigli
Come vestire i bambini in inverno consigli

Imparare la stratificazione 101

Ci sono tre strati fondamentali da conoscere e i materiali adatti a ciascuno di essi. Anche se può sembrare eccessivo se non si è, ad esempio, un alpinista, non è così difficile come sembra. Ecco le nozioni di base che dovete conoscere:

Strati base (lo strato vicino alla pelle del bambino)

  • Cosa fa: traspira l’umidità

  • Materiali da cercare: lana o tessuti sintetici, come il poliestere

  • La vestibilità giusta: aderente

Strato intermedio (va sopra lo strato di base)

  • Cosa fa: isola

  • Materiali da ricercare: lana, piuma o pile

  • La giusta vestibilità: aderente al corpo senza limitare i movimenti

Strato esterno

  • Cosa fa: protegge il bambino da pioggia, neve e vento

  • Materiali da cercare: una giacca o un guscio impermeabile; un abbigliamento esterno che sia anche traspirante (come quelli realizzati in Gore-Tex) è fondamentale se il bambino fa attività fisica

  • La giusta vestibilità: permette di muoversi facilmente e ha molto spazio per gli strati

LEGGI ANCHE: