Con i coprifuoco torna l'autocertificazione: ecco come sarà

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(AP Photo/Antonio Calanni)
(AP Photo/Antonio Calanni)

In Lombardia e Campania, insieme al coprifuoco, tornerà anche l'autocertificazione. Se Fontana ha già avuto l'ok dal governo per la stretta a partire da giovedì, oggi De Luca ha fatto sapere che chiederà di adottare la stessa misura anche nella sua Regione da venerdì.

LEGGI ANCHE: De Luca: "Da venerdì anche in Campania coprifuoco alle 23"

Con l'assenso dell'esecutivo dunque, ci sarà in entrambe le Regioni dalle 23 alle 5 il blocco di tutte le attività e degli spostamenti. Come nei giorni del lockdown nazionale, si potrà uscire di casa solo per motivi di salute, lavoro e comprovata necessità. Per farlo, servirà portare con sé il modulo che sarà fornito con tutte le indicazioni dal Viminale, come spiega il Corriere della Sera.

GUARDA ANCHE: Sala: “Coprifuoco? A Milano la situazione è critica”

Come sarà il modulo

Si dovranno specificare le proprie generalità e indicare il motivo che necessita l’uscita da casa dopo le 23. Se si tratta di motivi di lavoro, si dovrà indicare la destinazione. Se invece si tratta di comprovata necessità, dovrà essere specificato il motivo, la destinazione e la durata dell’uscita. Per entrambi i motivi in caso di controllo potranno essere svolte delle verifiche da parte delle forze dell'ordine.

GUARDA ANCHE: De Luca contro Halloween