Con il suo ultimo look Letizia Ortiz (ri)elegge le sneakers di tela a scarpe must dell'Estate 2021

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images
Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images

Il Re Felipe VI e Letizia Ortiz hanno iniziato una lunga settimana di atti ed eventi ufficiali in cui potremo vedere anche la Principessa Leonor e l'Infanta Sofía in alcuni degli appuntamenti. In questa occasione si sono recati recentemente a Roncisvalle per partecipare alla cerimonia di commemorazione dell'anno giacobino 2021-2022. Per un appuntamento in cui il meteo non è stato molto clemente e per muoversi meglio sul terreno bagnato, la regina di Spagna ha scelto un look comodo ma senza rinunciare allo stile. In un'unica chiave di colore, e con capi che in un modo o nell'altro tutti abbiamo nell'armadio, Letizia Ortiz ci ha mostrato il total look perfetto da temporale estivo e, guardando al futuro anche di inizio Autunno 2021. La reina Letizia ha percorso il tratto del Cammino di Santiago che va da Alto de Ibañeta alla Chiesa di Santa María e alla Collegiata di Roncisvalle con un paio di sneakers beige che ci hanno rapito il cuore.

Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images
Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images

Sono lontanissimi gli anni in cui il matrimonio tra Filippo principe delle Asturie, e la giornalista Letizia Ortiz non era visto di buon occhio. Oggi, che l'erede al trono iberico è diventato Re di Spagna e, che, di conseguenza, la sua bella consorte è divenuta Regina, le cose sono decisamente cambiate. E Letizia, con il suo stile e il suo portamento, sembra essere parte del mondo Royal da sempre. È sempre elegante e bon ton, e adora la semplicità, anche se ama osare con i colori. Negli incontri ufficiali i tacchi alti (o meglio molto alti) sono la norma per Letizia Ortiz. A volte però, anche lei preferisce stare con i piedi per terra e opta per scarpe basse. Così, Letizia ha abbinato un trench a tre quarti dal design classico di Hugo Boss con pantaloni culotte beige, una camicia bianca e un paio di sneakers beige del marchio spagnolo Panama Jack. Ancora una volta, ha fatto affidamento sulla coda di cavallo come pettinatura da star. Qualcosa che non ci sorprende affatto poiché risulta essere sempre l'opzione migliore per affrontare passeggiate e temporali estivi.

Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images
Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images

Che lo street style abbia avuto un impatto massiccio sul nostro guardaroba è una verità innegabile, un dato che testimonia la volontà sempre più potente di coniugare comodità ed estetica. È altrettanto certo che la moda sia un fenomeno ciclico, un eterno ritorno di tagli, colori e design che puntualmente ci fanno rispolverare vecchi capi e accessori dai meandri dell'armadio in cui li abbiamo confinati, sperando in una gloriosa rentrée. Esempio lampante di come i trend siano destinati a incrociare periodicamente i nostri gusti sono le sneakers, fenomeno di culto dei decenni 80 e 90 e odierne protagoniste di (quasi) tutti i nostri look. Le avevamo accantonate per un breve ma significativo lasso di tempo, con i primi 2000 che si orientavano verso calzature più pop rinnegando lo sportswear, ma oggi le abbiamo riscoperte nella loro accezione più classica, con una vague rétro ispirata ai modelli di una volta.

La grande domanda che aleggia sull'universo sneakers è sempre la stessa: come abbinarle correttamente? Una pioggia di dubbi che colpisce a ogni stagione, da chi si domanda se può indossarle con la gonna a chi è logorato dall'opportunità di indossare in ufficio. A tanti quesiti, sembra esserci una sola risposta, ovvero che non ci sono regole se non quella di esprimere a pieno il proprio stile. Senza se e senza ma, giocate con gli accostamenti senza paura di risultare fuori luogo, il tempo dell'accessorio sbagliato è finito e la parola d'ordine è solo personalità.


Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli