Concorsi truccati: indagato anche il medico personale del Papa

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(Getty Creative)
(Getty Creative)

Il nuovo medico personale di Papa Francesco, Roberto Bernabei, è uno dei 39 indagati nell’ambito dell’inchiesta della procura di Firenze sui presunti concorsi truccati alla facoltà di Medicina dell’ateneo fiorentino.

Come riporta La Nazione, il professore ordinario di Medicina Interna e Geriatria e direttore della scuola di specializzazione in Geriatria dell’università Cattolica del Sacro Cuore a Roma è accusato di abuso di ufficio.

Il medico di 69 anni era uno dei membri della commissione esaminatrice per l’assegnazione della cattedra di professore ordinario di Geriatria del policlinico di Careggi. Il ruolo è stato assegnato ad Andrea Ungar.

Secondo la procura del capoluogo toscano, quel bando sarebbe uno tra quelli truccati con “vincitore predeterminato”.

GUARDA ANCHE: Concorsi truccati, sospeso il rettore dell'Università di Catania

GUARDA ANCHE: Bernabei, sempre più richiesta di assistenza a domicilio di qualità, serve badante 4.0 affiancata da professionisti