Conosciamo meglio Acadèmia, il “Netflix della cucina” con lezioni e trucchi di chef stellati

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo

Per chi ancora non la conoscesse, Acadèmia è un po' il "Netflix della cucina", una piattaforma di e-learning dove chef stellati rilasciano lezioni, tecniche, trucchi, videoricette, tutte da guardare in streaming, proprio come la nostra serie preferita. Acadèmia è stata lanciata nel 2020 da Chef in Camicia sul modello americano di Masterclass, e oggi a un anno dal suo lancio, conta 80mila iscritti e un bagaglio di 63 ore complessive di lezioni rivolte sia ai professionisti che a (noi) semplici appassionati di cucina.

A dare vita alla piattaforma sono 23 chef italiani, ognuno con un bagaglio diverso, per esplorare la cucina attraverso punti di vista sempre nuovi. Il volto della televisione Alessandro Borghese; lo stellato Davide Oldani; i pasticceri Ernst Knam, Iginio e Debora Massari; l'esperto della montagna Norbert Niederkofler; il guru della cucina giapponese tradizionale Hirohiko Shoda; Emanuele Vescovo per uno sguardo sul vino e Flavio Angiolillo per la miscelazione. Insomma, c'è uno chef perfetto per tutti i gusti.

Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo

Oltre alle loro ricette, gli chef introducono alla loro filosofia culinaria, come Davide Oldani che, in una delle lezioni spiega: "Estetica o poetica, questo è dilemma. Tutto deve partire con la parte etica, perché vuol dire essere sostenibili. Potrei vivere senza l’estetica ma sicuramente non potrei vivere senza l’etica". E mentre le mani esperte dello chef lavorano per creare uno dei suoi signature dish, lui continua: "Quello che voglio dai piatti che escono dalla mia cucina è l’equilibrio dei contrasti, che è anche un po’ il senso della vita".

Oltre agli italiani, da ottobre su Acadèmia sono arrivate le lezioni di diversi chef spagnoli come Enrique “Quique” Dacosta, con un corso sull’estetica del gusto che affonda le radici nel territorio di Valencia; il cinque stelle Michelin Paco Perez con la sua interpretazione di cucina catalana; la nutrizionista, ricercatrice e ambasciatrice della cucina salutare Marta Verona, e tanti altri. Un modo per viaggiare nel mondo e ampliare la propria cultura culinaria, esplorando la vicina Spagna attraverso i racconti dei sui chef più talentuosi. Ora è tempo di binge-watching.

Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli