Conosciamo meglio Louis Spencer, il nipote di Diana che erediterà la sua casa d’infanzia

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images

Noi l'avevamo adocchiato fin dai tempi del matrimonio di Harry e Meghan quando il nostro cuore spezzato dopo aver depennato il principe dalla lista degli scapoli d'oro si era subito ripreso alla vista del suo altrettanto fascinoso cugino. Quel giorno il nipote di Lady Diana Louis Spencer è stato eletto (da noi) l'erede indiscusso del principe Harry (i due si assomigliano pure), ma il bel visconte ha dalla sua un'altra eredità altrettanto notevole: Althorp, ovvero la tenuta della famiglia Spencer. Già, la casa di famiglia dove Diana è cresciuta andrà a lui, il piccolo di casa, come vuole la tradizione che bypassa - con un certo royal-sessismo va detto - le sorelle maggiori Kitty (copia della zia) e le gemelle Eliza e Amelia. Loro, però, non sembrano infastidite dalla cosa: "Siamo cresciute sapendo che sarà Louis a ereditare, e sappiamo che farà un lavoro incredibile". Tutto bene, quindi: possiamo continuare a sognare.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Classe 1994, Louis Spencer è figlio dell'amatissimo fratello di Diana, Charles Spencer (sì, colui che ha dato il via all'inchiesta della BBC sulla famosa intervista a Lady D) e dell'ex modella Victoria Aitken. Per ora è "solo" visconte, ma alla morte dal padre otterrà il titolo di decimo conte Spencer e diventerà così uno degli uomini più ambiti di tutto del Regno Unito. La rivista Tatler, infatti, ha già messo le mani avanti inserendo Louis tra i dieci scapoli d'oro più desiderati d’Inghilterra e non certo a torto. Come spiega il Mirror si ritiene infatti che il visconte abbia già iniziato a prepararsi per subentrare nell'amministrazione dei beni di famiglia partecipando a una serie di riunioni amministrative. La tenuta di Althorp, dove è sepolta Diana, comprende una superficie di 13.500 acri e vanta, tra le altre cose, 90 camere e una galleria di ritratti di famiglia: niente male, insomma.

Photo credit: David Levenson - Getty Images
Photo credit: David Levenson - Getty Images

Eredità a parte, Louis Spencer sembra avere il physique du rôle da Prince Charming scritto nel DNA. Occhi azzurri di famiglia, capelli di un biondo fulvo, portamento distinto, barba un po' sbarazzina e sorriso mozzafiato. Dopo il divorzio dei genitori è cresciuto a Cape Town con le sue sorelle e la madre per poi tornare nel Regno Unito per frequentare l'Università di Edimburgo. È anche un aspirante attore e noi (c'è bisogno di dirlo?) siamo già sue fan. Se tutto questo non bastasse, i suoi amici lo descrivono come brillante, discreto e genuino, onesto e gentile. Scusaci Harry, ma noi a questo punto ti abbiamo già dimenticato! Sorry.