Consulcesi dona Van all'associazione Tudisco per i piccoli pazienti

·2 minuto per la lettura

Partono da paesi e città di tutto il mondo, spaventati e disorientati e arrivano nella grande metropoli romana con il ‘carico’ di una malattia da affrontare. Sono le migliaia di famiglie che ogni anno bussano alla ‘Casa di Andrea’ dell’associazione Andrea Tudisco, a Roma, che offre loro un alloggio e tanti servizi di assistenza integrata. Quest’anno, Consulcesi ha voluto donare loro un nuovo mezzo di trasporto, un Fiat Qubo, per ‘accorciare’ i tempi e le distanze tra i bambini, le loro famiglie e i medici e gli operatori sanitari delle strutture specializzate nelle quali sono in cura. La cerimonia di consegna delle chiavi è avvenuta oggi alla sede dell’associazione Andrea Tudisco tra la presidente dell’associazione Fiorella Tosoni e Massimo Tortorella, presidente Consulcesi. Presente anche Arianna Leggeri, presidente di 'Natale 365 onlus', che ha messo in contatto l’azienda con l’associazione.

Testimonial dell’evento, da sempre vicino all’associazione è Neri Marcorè: "Gesti concreti come questo contribuiscono ad alleggerire le difficoltà che devono affrontare i bambini e le loro famiglie e al tempo stesso a donare loro un sorriso di cui nutrirsi per vincere la propria battaglia”, commenta l’attore. “Uno dei servizi fondamentali della nostra 'accoglienza integrata' - spiega la presidente Tosoni - è l'accompagno in ospedale delle nostre famiglie ospiti. Un accompagno che deve essere quotidianamente assicurato: avere un mezzo nuovo a metano, ci permette di garantire e aumentare l'efficienza di questo servizio anche in condizioni di blocco del traffico. La donazione di Consulcesi è un sostegno fondamentale per il nostro operato”, conclude.

“Questo gesto nasce da un’esigenza degli operatori sanitari che ci hanno segnalato il disagio delle famiglie nel raggiungere i luoghi di cura specializzati. Consulcesi, da sempre vicina alle esigenze dei professionisti della sanità ha voluto alleggerire il peso di questa distanza e presto lanceremo presto una vera e propria Fondazione a sostegno di questo e altri progetti”, commenta il presidente di Consulcesi, network sanitario di riferimento per l’assistenza legale, assicurativa e di educazione continua dei medici e di tutte le professioni sanitarie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli