Coronavirus: come mantenersi in forma durante la quarantena?

mantenersi in forma durante quarantena

Il divano, la tv e la cucina stanno dominando le nostre giornate, tenerci in forma però è indispensabile in questo periodo. Non abbiamo scuse, grazie alla tecnologia abbiamo accesso a migliaia di app, tutorial e video allenamenti di qualità che daranno quello sprint che ci serve per non annoiarci e arrivare alla prova costume in gran forma. Non dimentichiamo di tenere sotto controllo la nostra alimentazione: associare all’attività fisica una corretta alimentazione è fondamentale per ottenere risultati e non accumulare chili di troppo.

Come mantenerti in forma in quarantena: trucchi

  • Se ancora non hai scelto come allenarti a casa ecco come puoi farlo:
  • App Fitness
  • App come Nike Training Club, Fitbit Coach e Adidas Training sono solo alcuni esempi se cerchi
    esercizi a corpo libero da svolgere comodamente a casa.
  • Cyclette e/o Tapis Roulant
  • Se il tuo obiettivo è consumare calorie, con macchine cardio potrai mantenerti attivo in modo
    semplice con sessioni da 20 a 40 minuti al giorno per 3 – 5 volte a settimana.
  • Video Allenamenti
  • Youtube è la piattaforma più ricca di tutorial e video allenamenti completi per tenerti in forma, la
    scelta è davvero vasta tra le diverse attività.

Come scegliere gli allenamenti su Youtube? In base al tuo obiettivo e alle tue preferenze troverai il canale più indicato per svolgere i tuoi allenamenti.

Video allenamento fixfit: il più famoso online

Abbiamo scelto un video allenamento fixfit il canale fitness più famoso online e su Youtube: Home Fitness:

Ora tocca a te, e se hai dubbi sulla scelta ti lasciamo 3 preziosi consigli di Katia Alessandrelli, istruttrice fitness e fondatrice della piattaforma Fixfit Home Fitness , che ad oggi è utilizzata da oltre 100.000 persone.

  • Trova l’attività che ti stimola maggiormente. L’allenamento deve essere stimolante, più ti coinvolge e più sarà facile essere costanti nel tempo.
  • Scegli allenamenti adeguati al tuo livello di preparazione. Il giusto livello di difficoltà ti garantirà risultai ottimali e ti permetterà di allenarti in sicurezza
  • Definisci giorni e orari di allenamento. Avere una tabella di marcia ti aiuterà ad essere preciso e organizzato