Coronavirus, droni parlanti: “Dove c… vai?!”

Il sindaco di Messina, Cateno de Luca, ha diffuso tramite Facebook la sua trovata per convincere le persone a rimanere in casa: droni parlanti con cui sgridare i cittadini.

I velivoli urleranno direttamente contro chi si trova in strada nonostante l’ordinanza per contrastare il Coronavirus. Naturalmente, a prestare la voce sarà il primo cittadino in persona.