Cosa dovrebbe mangiare uno sportivo?

·2 minuto per la lettura
dieta sportivo
dieta sportivo

La dieta dello sportivo è un regime alimentare adatto a chi pratica sport con regolarità e vuole migliorare le proprie prestazioni. Scopriamolo insieme.

Dieta dello sportivo: in cosa consiste?

La dieta dello sportivo è un regime alimentare studiato apposta per fornire a coloro che praticano sport l’energia giusta per sostenere lo sforzo fisico. Gli sportivi, infatti, hanno necessità di consumare una notevole varietà di cibi che forniscano tutti i nutrienti necessari all’organismo e ai muscoli.

La dieta dello sportivo si differenzia dall’alimentazione di una persona che non pratica alcuna attività soprattutto per la quantità di calorie di cui ha bisogno nell’arco della giornata.

Il fabbisogno calorico degli sportivi, infatti, varia dalle 2000 kcal alle 5000 kcal giornaliere, e sono fornite da nutrienti come acqua, proteine, grassi, carboidrati, fibre, vitamine e minerali.

Dieta dello sportivo: come ripartire i nutrienti

Ogni elemento nutriente è importante per chi pratica sport e deve essere bilanciato in relazione agli sforzi fisici da sostenere.

I carboidrati svolgono una funzione energetica primaria, visto che supportano lo sforzo fisico durante tutta l’attività e rappresentano circa il 60% delle calorie assunte durante l’intera giornata. I grassi, invece, hanno una funzione energetica e strutturale, perché forniscono energia e sono utili alla vita cellulare e rappresentano tra il 25% e il 30% dell’introito giornaliero.

Le proteine, soprattutto quelle di origine animale, sono indispensabili per costruire e riparare i tessuti, nonché per far crescere la massa muscolare. per questo devono rappresentare il 15% del consumo giornaliero.

I minerali, le fibre e le vitamine proteggono l’organismo, sono indispensabili per la buona salute e la regolazione dei vari processi e reazioni chimiche dell’organismo.

Infine, nella dieta dello sportivo non deve mai mancare l’acqua, indispensabile per la regolazione termica, di cui ne va consumato almeno un litro e mezzo al giorno.

Dieta dello sportivo: quali alimenti consumare?

La dieta dello sportivo si deve ispirare ai principi della dieta mediterranea, un regime alimentare ben bilanciato e completo. Gli alimenti di base sono rappresentati da frutta e verdura, e solo in seconda battuta bisogna consumare carboidrati come pasta, riso, pane, farro, patate. A questi si possono aggiungere i legumi, come lenticchie, ceci e fagioli, che contengono proteine e glucidi.

Nella dieta dello sportivo non devono mai mancare le proteine nobili, contenute nelle uova e nella carne, da consumare non più di due volte a settimana. In un’alimentazione bilanciata non devono mai mancare i latticini, come yogurt e formaggi e, per condire le pietanze, è consigliabile utilizzare l’olio extravergine di oliva a crudo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli