Cosa fa e quanto guadagna una Hostess per Eventi?

hostess per eventi
hostess per eventi

La figura di hostess o steward per eventi si sta affermando sempre di più nel mondo del lavoro. Infatti, tra le cosiddette “nuove professioni” emergenti, soprattutto nel mondo digitale, come influencer, promoter, agenti di digital marketing e simili, vi è anche l’hostess per eventi. Si tratta di una professione dove dinamicità e creatività sono all’ordine del giorno, o per meglio dire all’ordine dell’evento. Non a caso, molti, soprattutto le giovani ragazze neo diplomate, scelgono la strada per diventare hostess per eventi, poiché è uno di quei lavori che richiede di lavorare poche ore, sporadicamente, alternando smart working al lavoro in presenza, solamente il giorno dell’evento organizzato.

Fare l’hostess per eventi può essere una delle più belle professioni al mondo, poiché richiede assistere agli eventi possibili e inimmaginabili come compleanni, matrimoni, fiere, mostre ed eventi di vario genere, artistici e sportivi. Tant’è vero che molte hostess e parecchi steward per eventi decidono di mettersi in proprio, aprendosi una partita IVA, perché svolgono questa professione in maniera non occasionale. E lo fanno affidandosi a servizi low-cost come Fiscozen, una piattaforma innovativa che sostituisce in tutto e per tutto la figura del consulente fiscale, permettendo di aprire e gestire una partita IVA, ma anche di tenere in ordine pratiche, fatture e documenti, versare le imposte, ecc. in maniera telematica.

Ma ora veniamo al punto e cerchiamo di capire la figura della hostess per eventi: chi è, che cosa fa, quanto guadagna e come si diventa.

Chi è una hostess per eventi

Appurando che esiste anche la figura dello steward al maschile, l’hostess congressuale, anche detta “per eventi”, è colei che si occupa di assistere eventi, fiere e congressi, affiancando gli organizzatori. Il suo lavoro consiste sommariamente nel fornire supporto organizzativo durante le fasi di pianificazione e allestimento dell’evento in programma, e di dare accoglienza continua ai partecipanti.

Cosa fa una hostess per eventi

Come già preannunciato, una hostess per eventi si adopera non solo per tutta la durata dell’evento, ma anche nelle fasi di organizzazione e si occupa di:

  • Partecipare ai briefing, importantissimi per l’ideazione ed esecuzione dell’evento, tenuti dagli organizzatori

  • Allestire il luogo, la sala o lo stand, in cui avverrà la manifestazione

  • Accogliere i partecipanti al loro arrivo, indirizzandogli al posto giusto e, in base alla tipologia dell’evento, fornire il programma, come brochure e quant’altro, oppure badge e biglietti in caso di eventi privati

  • Assistere continuamente i partecipanti, rispondendo a domande sulla manifestazione in questione o aiutandoli in caso di necessità

  • Salutare gli ospiti, i visitatori e chi ha tenuto l’evento al termine dello stesso

  • Contribuire alle attività di chiusura

Come diventare un’hostess per eventi

Diventare un’hostess per eventi è facile. Basta avere alcuni piccoli requisiti. Primo fra tutti, richiesto dalla maggior parte delle agenzie, è conoscere l’inglese. Infatti, poiché molte fiere e congressi sono internazionali o comunque aperte a qualsiasi visitatore, la conoscenza dell’inglese è fondamentale per poter interagire con i partecipanti in maniera fluente e serena.

Il secondo requisito importante, soprattutto all’inizio della propria carriera, è iscriversi ad un’agenzia per eventi. In questo modo è più probabile che si inizi a lavorare e soprattutto proprio in questa sede si avrà la possibilità di imparare nel dettaglio tutto ciò che concerne l’assistenza congressuale.

Il terzo è avere un’ottima cura personale. Si ricercano hostess e steward che hanno buona presenza, sono solari, aperti alle relazioni con il pubblico e che hanno un aspetto ordinato, pulito, in linea con il dress code indicato dall’agenzia.

Il quarto e ultimo requisito rappresenta due doti attitudinali che bisogna possedere: apertura al contatto con il pubblico e spiccato problem solving. Queste due doti sono, infatti, fondamentali per poter svolgere questo lavoro perché permettono di interagire in maniera serena e accondiscendente con i partecipanti e di risolvere tempestivamente e con ingegno eventuali intoppi che possono capitare durante lo svolgimento dell’evento.

Essere una hostess o uno steward per eventi

Fare l’assistente congressuale può essere uno dei lavori più belli del mondo. È uno dei pochi che permette di assistere ad eventi e manifestazioni memorabili per molti inaccessibili. Tutto a una paga di €80,00 o €90,00 per otto ore di lavoro e che può aumentare nel caso venga richiesta una conoscenza tecnica di una lingua straniera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli