Cosa significa essere sobrio curioso

Apparso per la prima volta nel 2018 nel libro «Sober Curious» di Ruby Warrington, il termine sobrio curioso si riferisce alla voglia di mettere in discussione tutto ciò che riguarda la propria relazione con l’alcol e il ruolo che può avere nelle nostre vite.

«Questo è un cambiamento eccitante - una volta consideravamo l’astemio una persona da compatire perché non era in grado di bere, ora consideriamo il non bere come una scelta di vita - con evidenti benefici per la salute tra cui una migliore qualità del sonno, maggiore energia, e una migliore salute mentale», ha dichiarato Sandra Parker di Just The Tonic Coaching (justthetoniccoaching.com).

«Non c’è mai stato un momento migliore per bere di meno: dopo la pandemia è diventato più accettabile richiedere un drink analcolico durante un’uscita e questa tendenza sta crescendo rapidamente», ha aggiunto.

Gli eventi del 2020 e del 2021 hanno cambiato l'approccio di molti consumatori davanti ai temi salute e benessere. Le persone oggi compiono scelte di vita più salutari, dal lavarsi frequentemente le mani, al modificare le proprie abitudini alimentari e relative all'attività fisica.

Ma cosa significa di preciso essere sobri curiosi? Warrington definisce «sobrie e curiose» quelle persone interessate a scoprire stili di vita che includano il consumo di bevande analcoliche.

A differenza della sobrietà, che è spesso una scelta obbligata a causa dell'alcolismo, la curiosità sobria è la possibilità di scegliere, di cambiare le proprie abitudini di consumo per motivi di salute (mentali e/o fisico). Il movimento sobrio e curioso incoraggia tutti a riconoscere ed evitare le abitudini spesso malsane associate all'alcol.

Come si diventa sobrio curioso? A poco a poco, compiendo piccoli grandi gesti, che possono portare ad una svolta netta e decisa.

In primis può essere utile consultare l’agenda o il calendario e appuntare dei giorni in cui si sceglie liberamente di non bere e mantenere dunque uno stile di vita sano. È buona norma riformulare il proprio approccio anche in occasione di alcune feste. Per divertirsi non è necessario bere a tutti i costi. L’aiuto di amici selezionati può poi fare la differenza: la scelta di diventare sobri curiosi potrebbe inoltre rafforzare il gruppo.