Cosce toniche: workout consigliati

·2 minuto per la lettura
interno coscia senza attrezzi
interno coscia senza attrezzi

L’interno coscia è un problema per molte donne, infatti il grasso si deposita molto facilmente in questa zona del corpo ed è altrettanto complicato riuscire poi a eliminarlo in modo efficace perchè i muscoli adduttori non sono molto sollecitati nella vita di tutti i giorni. Esistono però alcuni semplici esercizi senza attrezzi in grado di combattere in modo perfetto l’interno coscia flaccido.

Esercizi interno coscia senza attrezzi

Esistono numerosi sport che sono in grado di migliorare l’aspetto dell’interno coscia. Praticare bicicletta, nuoto e correre ogni giorno aiuta a eliminare il grasso presente nella zona delle coscie. Ci sono poi esercizi specifici in grado di far lavorare gli adduttori in modo molto intenso allo scopo di rendere sode le gambe.

Squat

Tra gli esercizi senza attrezzi per l’interno coscia, gli squat sono sicuramente tra i più famosi ed efficaci. Per svolgerli correttamente dovete tenere la schiena dritta e scendere con il bacino mettendo i piedi ben saldi sul pavimento. A questo punto dovrete risalire lentamente fino a tornare alla posizione iniziale. Iniziate in modo graduale, soprattutto se non fate spesso attività fisica, e poi con il tempo cercate di svolgere 3 serie da 15 ripetizioni.

Alzate laterali

Le alzate laterali devono essere svolte stando sdraiati su un fianco con la gamba posta sotto leggermente piegata. A questo punto dovete sollevare la gamba esterna mantenendola dritta e tesa, il tallone deve essere tenuto in linea con l’anca e la punta del piede deve restare a martello. Cercate di alzare la gamba e poi abbassatela lentamente senza farle toccare il pavimento. Eseguite 3 serie da 10 per avere il massimo dei risultati.

Affondi laterali

Gli affondi laterali sono utili per allenare i muscoli dell’interno coscia. Per effettuarli è necessario stendere una gamba di lato eseguendo un movimento ampio mantenendo però la posizione eretta. In contemporanea al passo laterale, piegate il ginocchio e dopo rialzatevi lateralmente dopo qualche secondo per tornare alla posizione iniziale. Il movimento deve essere ripetuto per 3 serie da 10.