Costa, 'nei prossimi mesi estensione terza dose a 50enni'

·1 minuto per la lettura

In merito alla terza dose "ad oggi le indicazioni della comunità scientifica ci dicono che la dose aggiuntiva può essere somministrata a over 60 anni, fragili e personale sanitario. E’ però ragionevole pensare ad una estensione della platea nei prossimi mesi. Penso, ad esempio, ai 50enni. Voglio però lanciare un appello a tutti i cittadini per cui al momento è prevista e raccomandata la terza dose: iniziate a prenotarvi sulle piattaforme regionali e sottoponetevi alla somministrazione addizionale. È un passaggio fondamentale per proteggere ulteriormente e nel migliore dei modi i nostri concittadini". Lo ha affermato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, questa mattina a margine di una visita allo stabilimento Chimico Farmaceutico Militare a Firenze.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli