Costruire un trullo (in miniatura) non sembra un'impresa così impossibile. E se fosse di Lego?

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Photo Lego Ideas
Photo credit: Courtesy Photo Lego Ideas

From ELLE Decor

"I trulli, come tutti sanno, sono case a cupola conica. Le mura di grossi conci calcarei, sovrapposti l’un l’altro a secco, vengono ricoperte da un tetto circolare, fatto con la stessa tecnica, digradante in cerchi concentrici, simile nella forma ad uno spegnitoio o al cappello di un mago". Descriveva così Guido Piovene , nel suo noto reportage Viaggio in Italia, una guida letteraria che racconta la geografia del Bel Paese nel secondo dopoguerra, le caratteristiche costruzioni rustiche che popolano, soprattutto, l'altopiano delle Murge e che, ogni anno, affascinano migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Gli stessi vacanzieri che, curiosi esploratori in cerca di meraviglie mai viste (e mai fotografate), di quelle affascinanti casìdde vorrebbero ogni volta portare via con sé un pezzetto: qualcuno opta per la classica calamita, altri per un piccolo quadretto. E se fosse, invece, un set di trulli costruiti con i Lego?

La soluzione più creativa al souvenir last minute arriva infatti da Renato Lovicario, grafico di origini baresi, attivo sulla community di Lego Ideas, la piattaforma digitale che raccoglie idee e prototipi che, costruiti intorno al famoso mattoncino di plastica, concorrono per aggiungersi ai prodotti già in catalogo. "Nel cuore della Puglia, nel sud Italia, c’è un paese chiamato Alberobello (in provincia di Bari). Questo borgo è conosciuto in tutto il mondo per le sue tipiche costruzioni coniche in pietra a secco: i trulli», si legge su Lego Ideas. "Le origini di quegli edifici sono ancora oggi oggetto di dibattito. Il 6 dicembre 1996, l’Unesco ha dichiarato i trulli patrimonio mondiale dell’umanità. Quelle costruzioni danno unicità alla nostra regione. Per questa originalità e il legame con la mia terra, ho deciso di dedicarle un Lego Moc, ispirandomi ad altri set ufficiali che rappresentano famose architetture storiche". Il risultato è quindi un minuzioso paesaggio dal sapore mediterraneo che ritrae i famosi trulli di Alberobello fatti di Lego. Ma per vedere il set sugli scaffali dei negozi e, quindi, provare a convincere i vertici dell’azienda danese a prendere in considerazione il progetto, servono ancora altri voti e consensi. Ma fate in fretta, mancano solo 599 giorni al verdetto.