Covid: 287 morti, tasso positività al 15,4%, salgono ricoveri e intensive

·1 minuto per la lettura
Medical staff members stand in a Covid-19 patient room in the intensive care unit of Cremona hospital, in Cremona, northern Italy, on January 11, 2022. - Italy's Prime Minister Mario Draghi put the pressure back on the unvaccinated on January 10, 2022, calling them the cause of
Medical staff members stand in a Covid-19 patient room in the intensive care unit of Cremona hospital, in Cremona, northern Italy, on January 11, 2022. - Italy's Prime Minister Mario Draghi put the pressure back on the unvaccinated on January 10, 2022, calling them the cause of

Sono 83.403 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 149.512, ma come accade spesso il lunedì i dati sono condizionati dai minori tamponi processati la domenica. Le vittime sono invece 287 mentre ieri erano state 248.

Sono 2.555.278 gli attualmente positivi al Covid in Italia, con un incremento nelle ultime 24 ore di 6.421. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 8.790.302 mentre i morti sono 141.391. I dimessi e i guariti sono invece 6.093.633, con un incremento di 76.679 rispetto a ieri.

Sono 541.298 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 927.846. Il tasso di positività è al 15,4%, in calo rispetto al 16,1% di ieri. Sono 1.717 i pazienti in terapia intensiva, 26 in più nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 122. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 19.228, ovvero 509 in più rispetto a ieri.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli