Covid, ok Ema ad ampliamento sito J&J in Olanda

·1 minuto per la lettura

L'Agenzia europea del farmaco Ema ha dato oggi il via libera all'ampliamento di un sito in cui si produce la sostanza attiva del vaccino anti-Covid di Janssen (gruppo J&J) a Leida, nei Paesi Bassi. Lo stabilimento produce tutto il materiale di base necessario alle forniture nell'Ue del vaccino ad adenovirus di Johnson & Johnson.

Le modifiche approvate dall'ente includono un edificio di nuova costruzione, nuove attrezzature e l'introduzione di ulteriori ottimizzazioni del processo produttivo, che consentiranno un incremento della capacità produttiva. Il sito assicurerà le forniture del vaccino di J&J nell'Unione Europea.

La raccomandazione del comitato dell'Ema non richiede una decisione della Commissione e il nuovo edificio può diventare operativo "immediatamente", conclude l'agenzia. "La nostra priorità - dice la commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides - è vaccinare rapidamente più cittadini possibile, e continuiamo ad adottare misure per sostenere questi sforzi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli