Covid, Pesenti: "Mostriamo il meglio di noi e in estate 2021 finirà"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Io penso proprio che nel 2021 vedremo le parole 'The end' sulla pandemia di Covid-19". Per Antonio Pesenti, direttore del Dipartimento di Uoc Anestesia-Rianimazione del Policlinico di Milano e coordinatore delle terapie intensive nell'Unità di crisi della Regione Lombardia per l'emergenza Covid, è una speranza ma anche un po' una previsione.

E' stato un anno "difficile" alle prese con "questa immane catastrofe sanitaria". Il fronte delle terapie intensive è stato travolto, e con fatica ha intrapreso un percorso in discesa, ricorda l'esperto. L'arrivo del vaccino mostra una luce, "sta succedendo qualcosa di grande", ammette Pesenti. "Speriamo che questa situazione di crisi finisca - dice lo specialista all'Adnkronos Salute - e che il 2021 così come il 2020 sia in grado di mostrare il meglio di noi. Se lo faremo, se continueremo a fare del nostro meglio, penso che finirà. Secondo me non dovremo aspettare moltissimo". Teniamo duro, è il messaggio, "e questa estate l'incubo finirà".