Cristiano Malgioglio e il tumore: 'Ecco come l'ho scoperto'


Cristiano Malgioglio, intervistato da "Il Corriere della Sera", ha raccontato della malattia che lo ha colpito nel 2018.
Al cantautore infatti quell'anno venne diagnosticato un tumore maligno, da cui però oggi è guarito grazie al pronto intervento di alcuni medici.
"Ho scoperto per caso di avere un tumore maligno. Mi spalmavo la crema sulle gambe, e non lo faccio mai: ho visto un neo", ha raccontato.
"Mi sento miracolato", ha aggiunto.
"Dovevo partire per il Brasile, sulla scia del successo di ‘Mi sono innamorato di tuo marito’. Per scrupolo mi sono fatto controllare e hanno deciso di operarmi subito, dicendo addirittura che altrimenti avrei avuto pochi mesi di vita", ha spiegato.
"In quel punto avrei dovuto fare il tatuaggio di Jennifer Lopez, all’inizio. Poi, per mostrarlo di più, ho preferito l’esterno della gamba. Se non avessi cambiato idea non me ne sarei mai accorto: posso dire che Jennifer Lopez ha fatto il miracolo", ha affermato con un pizzico d'ironia il 77enne.
Cristiano, che attualmente dovrebbe essere legato sentimentalmente a un nutrizionista di origini turche, ha rivelato di non essere un uomo da matrimonio.
Quando gli è stato chiesto se abbia pensato alle nozze, ha risposto: "Mai. Anche perché sono infedele di natura. Prendo cotte di continuo, neanche fossi un 18enne in spiaggia. Ma non sono geloso, neppure delle persone con cui ho lavorato".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli