Cristina Plevani sulla squalifica di Salvo: “Non è un orco”

Cristina Plevani

Cristina Plevani è una delle pochissime persone in Italia a poter dire di aver vissuto l’evoluzione di Salvo Veneziano negli ultimi vent’anni (se un’evoluzione c’è davvero stata). L’ex vincitrice del Grande Fratello ha infatti spiegato di essere rimasta in contatto con Salvo in tutti questi anni, anche se naturalmente i due non si sentono di frequente e hanno idee molto diverse.

Nonostante le diversità, Cristina e Salvo hanno mantenuto un ottimo rapporto e Cristina si sente in dovere di offrire all’Italia un’altra versione dei fatti rispetto a quella che le vicende degli ultimi giorni stanno dando in pasto alla cronaca di spettacolo. Consapevole che l’atteggiamento di Salvo Veneziano sia in realtà assolutamente indifendibile, la Plevani ha voluto ripetere che si è trattato soltanto di una cattiva espressione delle idee.

Cristina Plevani con Salvo dopo la squalifica

Com’era stato invocato da più parti, sia sul web sia attraverso varie trasmissioni televisive, Salvo Veneziano è stato espulso dal Grande Fratello appena una manciata di ore dopo la diretta della prima sera. Anche dopo questa doverosa presa di posizione da parte di Mediaset, Cristina Plevani ha continuato a dipingere Salvo Veneziano come una brava persona che però non è stata in grado di elevarsi negli ultimi vent’anni.

“Salvo si esprime in maniera grezza e popolare” ha affermato Cristina in una recente intervista. Ad aggravare la situazione, secondo la Plevani, è il fatto che nonostante l’età ormai matura, Salvo non si renda conto minimamente della gravità delle sue affermazioni se non, al limite, quando ormai è troppo tardi.

La difesa di Cristina si incentra quindi sull’idea che Salvo abbia sbagliato per ignoranza e non per cattiveria e che, nel corso degli ultimi vent’anni, Salvo non abbia cambiato minimamente argomento delle sue dissertazioni: Cristina ricorda che già all’epoca del primo Grande Fratello Salvo non parlasse esattamente di “filosofia e di Marx”. Nonostante tutto questo Cristina afferma ancora che Salvo “Non è un orco ma un padre di famiglia”.

Perché Cristina non è al GF VIP?

Considerando il suo legame con Pietro Taricone e il “mistero” che ha avvolto la sua vita dopo la vincita della prima edizione del Grande Fratello Cristina Plevani avrebbe potuto essere un personaggio interessante per questa quarta edizione del Grande Fratello VIP.

Alfonso Signorini aveva addirittura pronunciato una battuta che aveva lasciato intendere che Cristina avrebbe potuto entrare nella casa in un secondo momento, ma la diretta interessata ha voluto smentire tutto in un’intervista a Fan Page: non solo non è mai stata contattata dalla produzione del reality show ma, anche se questo fosse accaduto, non avrebbe accettato.

Il motivo? La sua integrità e il suo stile personale:

Non so se il gioco valga la candela. Un invito di questo genere non so se è minaccia o è un regalo oggi come oggi. Se mi si vuole bene o male. Io so di non essere trash, almeno lo spero. Non credo di essere il personaggio giusto per loro.