Customer service del servizio di vendita online low cost: contatti

·2 minuto per la lettura
assistenza clienti wish
assistenza clienti wish

Per effettuare acquisti sul sito Wish.com bisogna registrarsi come primo step. La registrazione al sito è gratuita ed è effettuabile online sul sito web o direttamente dall’app disponibilie sia per Android che per iOS, anche autenticandosi tramite l’account di Facebook o di Google. Ma in caso di problemi è possibile mettersi in contatto con qualcuno per chiedere aiuto? Ecco come fare per contattare l’assistenza clienti Wish.

Come contattare assistenza clienti Wish

Una volta registrati e inseriti i propri dati personali, dal proprio account si possono visualizzare le offerte e accedere a tutti i negozi virtuali, per poi acquistare l’oggetto visualizzando i dati del negoziante, i tempi di consegna e le spese di spedizione. La maggior parte della merce arriva direttamente dalla Cina, perciò i tempi per ricevere un oggetto non sono sempre troppo veloci.

I metodi di pagamento accettati

Gli acquisti su Wish non prevedono il contrassegno ma solo il pagamento online, attraverso uno dei seguenti metodi di pagamento: PayPal, Google Wallet (Android Pay) o Apple Pay
carte di debito e di credito del circuito Visa, carte di debito e di credito del circuito MasterCard, carte di credito American Express, Discover, Maestro, Cirrus, Klarna, Ebanx (Credit Card, Boleto, Oxxo)
iDEAL.

Sezioni dell’assistenza clienti

Cliccando sul servizio di assistenza clienti troveremo le seguenti voci:

  • Localizzare un articolo

  • Aiuto con un ordine recente

  • Politica di rimborso e reso

  • Impostazioni Account

  • Aggiorna le informazioni di pagamento

  • Impostazioni di notifica

L’assistenza clienti Wish, che serve i clienti in tutti i Paesi del mondo, è rintracciabile 7 giorni su 7, per 24h, tramite un risponditore automatico raggiungibile dal sito o dall’applicazione, direttamente dal proprio account personale. In caso di segnalazioni aperte precedentemente, qui si potranno anche rileggere i vecchi messaggi scambiati con l’assistenza clienti o con uno specifico venditore, in caso di reclami o disguidi con un ordine.